Curiosità

pubblicato il 31 maggio 2011

"ABOUT US": il libro fotografico di Gianni Rizzotti

Il fotografo milanese e il mondo del custom

"ABOUT US": il libro fotografico di Gianni Rizzotti
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • “ABOUT US” - libro fotografico di Gianni Rizzotti - anteprima 1
  • “ABOUT US” - libro fotografico di Gianni Rizzotti - anteprima 2
  • “ABOUT US” - libro fotografico di Gianni Rizzotti - anteprima 3
  • “ABOUT US” - libro fotografico di Gianni Rizzotti - anteprima 4
  • “ABOUT US” - libro fotografico di Gianni Rizzotti - anteprima 5
  • “ABOUT US” - libro fotografico di Gianni Rizzotti - anteprima 6

Iniziamo con il dire chi è il protagonista questo articolo: Gianni Rizzotti. E’ un fotografo milanese nato a Spilimbergo nel 1953 che vive e lavora nella città meneghina. Questi inizia a lavorare come assistente di due grandi fotografi, Serge Libiszewski e Gian Paolo Barbieri, per poi diventare un fotografo professionista e lavorare per nomi quali LG, Fiat, Guess, Armani, Imetec, Nara Camicie, Jeckerson, Carrera, Avon, Aperol e Lonsdale, Brosway.

Nel ’90 le sue immagini vengono pubblicate nello speciale "Immagine Donna Lancôme" e negli anni successivi partecipa a mostre fotografiche quali "Il Diaframma" e "C’è ancora spazio per l’ottimismo?" di Amnesty International. Nel 1995 è poi la volta di una mostra personale, che si tiene a Lugano con il titolo di "Urla d’Argentina". Collabora poi come docente all’Accademia di Comunicazione di Milano dal 1991 al 1995 e allo IED nel 1995/96.
Arriviamo al presente, nel 2009 produce il libro dedicato alla storia dei 25 anni di Nara Camicie (il sodalizio inizia 20 anni prima) "Nata per Viaggiare", scattando immagini spettacoli dalle Svalbard alla Patagonia. L’anno successivo organizza una mostra fotografica con grandi stampe di musicisti ritratti da lui negli anni ‘70, artisti quali il cantante dei Rolling Stones Mick Jagger, Carlos Santana, Robert Plant (Led Zeppelin) e Joe Cocker.
Anno 2011, completa il volume "ABOUT US" che vi presentiamo quest’oggi e dà inizio ad un progetto di un libro fotografico dedicato alla terra sarda.

ABOUT US: IL CUSTOM HA TANTE PROSPETTIVE
Custom, o meglio, customizzazione, l’arte del modificare a proprio piacimento un qualcosa, in questo caso una due ruote. Sono tanti gli specialisti che lavorano a questa tipologia di motoveicolo, e Gianni Rizzotti ha ben pensato di dedicare a questi una serie di scatti corredati da diverse interviste, tutto per "mettere su carta" diversi personaggi di questo mondo: costruttori, preparatori, designer, biker e molto altro ancora, ognuno di questi con una storia meritevole di attenzione.

Immagini grandi, e soprattutto di una bellezza incredibile, per un totale di 248 pagine, ognuna 36 cm per 28 cm per un peso di quasi 3 chilogrammi.
Gli "interpreti" sono tutti motociclisti amanti delle bicilindriche di Milwaukee, le Harley-Davidson e delle personalizzazioni. Chiaramente la maggior parte di loro sono rider, ed altri profili descritti tramite le foto nel libro sono uomini che hanno fatto della moto la propria ragione di vita, per passione o per lavoro.

Questo libro è il frutto di un anno di lavoro, e Rizzotti, grazie alla sua incommensurabile esperienza nel settore della moda ha saputo dare quel "plus" alle immagini per creare espressioni ed inquadrature lontane dai classici stereotipi che solo un professionista della fotografia come lui può fare. In suo supporto, il lavoro di qualità dei colleghi giornalisti Giampaolo Meda e Stefano Martignoni che attraverso le interviste hanno completato il libro, fornendo una sorta di "guida" al lettore, per aiutarlo a capire cosa c’è dietro uno scatto, o ad un personaggio.
Il progetto grafico poi, di formato grande e dal taglio tipicamente editoriale, è dell’art director Franco Chiarpei.
Il prezzo di copertina è di 65 euro.

Autore: Fabio Caliendo

Tag: Curiosità , chopper , cruiser , curiosità , personaggi , custom , personaggi famosi , libri


Top