Curiosità

pubblicato il 30 maggio 2011

Una BMW S 1000 RR devoluta in beneficenza

Battuta all'asta la moto autografata da Taio Cruz

Una BMW S 1000 RR devoluta in beneficenza
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • BMW S 1000 RR Taio Cruz - anteprima 1
  • BMW S 1000 RR Taio Cruz - anteprima 2
  • BMW S 1000 RR Taio Cruz - anteprima 3

La tradizionale asta di beneficenza tenutasi lo scorso venerdì 27 maggio a Montecarlo al Amber Lounge Fashion Show durante il Gran Premio di Formula Uno, ha visto partecipare anche la BMW Motorrad.
All’interno della sfilata nella quale i piloti di Formula1 si calano insieme alle proprie mogli e compagne nei panni di improvvisati modelli, si è tenuta un’asta di beneficienza.
Indetta e patrocinata dal Principe di Alberto II di Monaco, l’asta ha visto protagonista anche la Casa di Monaco di Baviera che ha offerto per l’evento una S 1000 RR, autografata dalla pop star inglese Taio Cruz.
L’artista britannico ha presenziato all’asta, esibendosi nel suo successo pop "Break your Heart", davanti al selezionato pubblico monegasco.


MOTO PIU' PACCHETTO VIP PER SILVERSTONE
Oltre alla S 1000RR, il lotto offerto da BMW prevedeva anche un pacchetto VIP per la gara del Campionato del Mondo Superbike del prossimo 31 luglio a Silverstone.
Il pacchetto comprende l’accesso paddock per l’intero weekend per due persone, l’accesso all’Hospitality BMW, visita al box, e la partecipazione a vari appuntamenti in compagnia di Troy Corser.
Il campione australiano sarebbe dovuto essere presente a Montecarlo per l’asta, ma essendo a
Miller per la gara di stasera, nella quale partirà dalla sesta piazza, a fare passerella nel Principato è andata sua moglie Sam Corser.

38.000 EURO PER "SPECIAL OLYMPICS"
Per la cronaca, l’asta è andata dapprima a James Stunt, il fidanzato di Petra Ecclestone il quale ha generosamente rimesso nuovamente in asta la moto che è stata aggiudicata da Dominic Brett per un totale di 38.000 euro.
I fondi saranno destinati alla Special Olympics la più grande organizzazione sportiva al mondo per persone con disabilità intellettuali e multiple, fondata nel 1968 da Eunice Kennedy-Shriver sorella del ben più famoso John Fitzgerald.

Autore: Lorenzo Gargiulo

Tag: Curiosità , 1000 , superbike , autodromi , piloti , personaggi famosi


Top