Novità

pubblicato il 27 maggio 2011

Anteprima Husqvarna 900 2012: sarà un Supermotard

I primi disegni lo svelano inequivocabilmente

Anteprima Husqvarna 900 2012: sarà un Supermotard
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Husqvarna Nuda 900 e Nuda 900R a EICMA 2011 - anteprima 1
  • Husqvarna Nuda 900 e Nuda 900R a EICMA 2011 - anteprima 2
  • Husqvarna Nuda 900 e Nuda 900R a EICMA 2011 - anteprima 3
  • Husqvarna Nuda 900 e Nuda 900R a EICMA 2011 - anteprima 4
  • Husqvarna Nuda 900 e Nuda 900R a EICMA 2011 - anteprima 5
  • Husqvarna Nuda 900 e Nuda 900R a EICMA 2011 - anteprima 6

Passano i giorni e continua l’azione di teasing da parte dell’Husqvarna che, da quando è entrata nell’ottica del gruppo BMW ha anche mostrato un generale mutamento nelle strategie di comunicazione.
Dopo i primi piccolissimi particolari anticipati dalla Husqvarna sul motore bicilindrico che equipaggerà la futura moto, e il primo videoteaser, che svelava inequivocabilmente che si tratta di una moto stradale, ecco finalmente arrivare i primi disegni della moto che verrà svelata ad EICMA.

Finalmente si inizia a vedere qualcosa della moto e si capisce molto di più sia sulla sua destinazione d’uso, sia sulla componentistica con la quale sarà costruita.
Dai primi disegni, infatti, si evince, altrettanto inequivocabilmente, che la moto sarà una Supermotard, ma i più esperti di tecnica avranno subito riconosciuto la parentela strettissima esistente tra il suo telaio a traliccio e quello della F 800GS. Dai disegni si nota bene come anche lo stesso forcellone sia quello della cugina bavarese da enduro, mentre l’avantreno dovrebbe lasciare il posto ad una massiccia forcella a steli rovesciati di chiarissimo stampo supermotard. Anche i cerchi ruota, inevitabilmente a raggi, denunciano che la moto è un motardone.

Husqvarna non ha diramato ancora nessun dato tecnico sulla moto, cilindrata a parte che viene dichiarata di 900 cc, raggiunti plausibilmente facendo crescere la corsa dai 75,5 mm del motore 800 a circa 85,0 mm, visto che, se non ricordiamo male, sul blocco cilindri del motore F 800, non c’è molto spazio per crescite di alesaggio.

Con questa moto la Husqvarna va quindi a proporsi in un segmento nel quale al momento albergano moto come la
Ducati Hypermotard 1100, la Aprilia Dorsoduro e la KTM 990 SM.
Detto ciò, solo una piccola considerazione curiosa ci viene in mente… Quando provammo a fondo la BMW F 800GS ne apprezzammo le doti ciclistiche non solo in fuoristrada, ma anche su strada e, mentre facevamo pieghe a più non posso con l’agile bicilindrica tedesca, ci eravamo più volte chiesti cosa stessero aspettando in BMW per fare una versione motard della GS… La risposta ce la stiamo dando oggi.

freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Anteprima Husqvarna 900 2012 - Sketch - anteprima 1
  • Anteprima Husqvarna 900 2012 - Sketch - anteprima 2
  • Anteprima Husqvarna 900 2012 - Sketch - anteprima 3
  • Anteprima Husqvarna 900 2012 - Sketch - anteprima 4

Autore: Lorenzo Gargiulo

Tag: Novità , bicilindriche , supermoto , mercato , anticipazioni , anticipazione , eicma 2011


Top