Accessori

pubblicato il 19 maggio 2011

Accossato: nuovi semimanubri rialzati

Comfort anche per le supersportive

Accossato: nuovi semimanubri rialzati
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Accossato - Semimanubri rialzati - anteprima 1
  • Accossato - Semimanubri rialzati - anteprima 2
  • Accossato - Semimanubri rialzati - anteprima 3
  • Accossato - Semimanubri rialzati - anteprima 4

Accossato è soprattutto esperienza sui campi di gara, ed è una azienda particolarmente attenta alle esigenze dei piloti e le loro esigenze. Il reparto R&D si è concentrato questa volta sullo sviluppo di nuovi semimanubri rialzati che nascono come evoluzione dei semimanubri standard.
Queste "special parts" consentono di cambiare la propria posizione di guida rispettivamente di "+10 mm" o "+20 mm" rispetto alla posizione originale. Ciò significa che rialzando ed arretrando il manubrio il comfort aumenta.

Il materiale scelto per questa realizzazione è l’Ergal 7075, lavorato con macchine CNC (a controllo numerico) a cinque assi. Sono disponibili in due diverse colorazioni, argento e nero, ed hanno un diametro di 50 mm. Il "braccialetto" è a sgancio rapido così come la sostituzione del tubo semimanubrio.
Questa novità by Accossato è disponibile per diversi marchi di moto, quali le "quattro sorelle giapponesi", l’italiana Ducati e l’inglese Triumph. Il prezzo è di 228,00 euro la coppia per i semimanubri da "+ 10 mm", e 233 euro la coppia per i semimanubri da "+20". Sul sito accossato.com è disponibile l’elenco dei modelli previsti dal catalogo.

Autore: Redazione

Tag: Accessori , tuning , accessori , parti speciali


Top