Attualità e Mercato

pubblicato il 17 maggio 2011

MV Agusta: vendite raddoppiate in Francia

La Casa di Varese si espande sempre di più

MV Agusta: vendite raddoppiate in Francia
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • MV Agusta F4RR - anteprima 1
  • MV Agusta F4RR - anteprima 2
  • MV Agusta F4RR - anteprima 3
  • MV Agusta F4RR - anteprima 4
  • MV Agusta F4RR - anteprima 5
  • MV Agusta F4RR - anteprima 6

Dopo aver appena presentato la nuova F4RR, MV Agusta fa sapere che nell’ambito del recente programma di riorganizzazione della rete mondiale, la Francia gioca per la ditta italiana un ruolo fondamentale. Questi è infatti uno dei mercati più importanti al mondo per moto sportive e nude di grossa cilindrata, e nell’arco di sei mesi MV Agusta ha completato il processo di sviluppo: sono 26 le concessionarie e 7 le officine autorizzate del marchio, con una copertura omogenea del territorio transalpino.
Al fianco di realtà consolidate - nel cuore di Parigi, a Tours, a Tolosa, in Borgogna e nel sud della Francia (Avignone, Montpellier e Nimes) - hanno iniziato a collaborare con MV Agusta nuovi partner molto importanti, a Metz nella Lorena, Strasburgo e Mulhouse in Alsazia, Nizza, Saint Tropez, Marsiglia in Costa Azzurra e Bordeaux. Ultimo ma non ultimo Lione, dove sta per essere inaugurato un concessionario monomarca.

Umberto Uccelli, Direttore Commerciale del Gruppo, ha dichiarato: "Nel 2011, per MV Agusta il mercato francese diventerà il secondo più importante del mondo, a un passo dall’Italia, con un volume di 600 unità raddoppiando così i numeri del 2010. Si rinforza in questo modo il legame storico tra il marchio MV e il paese dei Motard, che è un po’ la nostra seconda patria".

Claudio Rizzotto, Responsabile Mercato Francia, ha commentato: "Quello che siamo riusciti a fare in Francia è stato creare un’importante rete commerciale: con essa abbiamo portato anche un po’ della nostra cultura. Stiamo preparando con i nostri concessionari una serie di eventi sportivi e culturali che saranno annunciati a breve".

Autore: Redazione

Tag: Attualità e Mercato


Top