Sport

pubblicato il 16 maggio 2011

MotoGP, Le Mans: Rossi si gusta il primo podio con Ducati

Valentino: "Sono contentissimo"

MotoGP, Le Mans: Rossi si gusta il primo podio con Ducati

Quello che arriva ad affrontare le interviste di rito è ovviamente un Valentino Rossi raggiante. La gara di Le Mans gli ha regalato il primo podio in sella alla Ducati, ma deve essere soprattutto il cambio di passo mostrato oggi a far sorridere il "Dottore". Vale infatti è stato capace di tenere il passo di un Andrea Dovizioso o parso lontanissimo ieri in qualifica, ma anche di mettersi dietro Jorge Lorenzo.

"Sono contentissimo, anche se il Dovi mi ha battuto un'altra volta all'ultimo giro. Perdevo un pò troppo all'uscita dalle curve lente, però oggi guidavo forte, staccavo forte e riuscivo ad essere veloce anche nei tratti misti. Io mi ricordavo la Ducati che andava 10 km/h più veloce delle altre, ma con me sopra è un pò diverso...Voglio ringraziare tutti i ragazzi per il lavoro fatto qui, ma mandare anche un saluto a Preziosi che è rimasto a casa. Abbiamo ancora tanto da fare, ma sono contento" ha detto Valentino.

Simpatico poi il secondo siparietto di VR46 ai microfoni di Italia 1, nel quale ha raccontato un aneddoto sul duello con Dovizioso, riservando anche una frecciatina a Lorenzo: "Quando ho attaccato Dovi pensavo che fosse già l'ultimo giro, ma ho perso i conti e mi son sbagliato...Peccato! L'obiettivo comunque era arrivare anche davanti a Lorenzo e ci sono riuscito: che goduria!".

Autore: Matteo Nugnes

Tag: Sport , motogp , piloti


Top