Curiosità

pubblicato il 10 maggio 2011

Prodotta la due milionesima BMW

E non poteva essere altro che una R 1200 GS!

Prodotta la due milionesima BMW
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • La duemilionesima BMW uscita dallo stabilimento di Berlino - anteprima 1
  • La duemilionesima BMW uscita dallo stabilimento di Berlino - anteprima 2
  • La duemilionesima BMW uscita dallo stabilimento di Berlino - anteprima 3
  • La duemilionesima BMW uscita dallo stabilimento di Berlino - anteprima 4
  • La duemilionesima BMW uscita dallo stabilimento di Berlino - anteprima 5
  • La duemilionesima BMW uscita dallo stabilimento di Berlino - anteprima 6

Lo scorso 6 maggio, presso lo stabilimento BMW di Berlino Spandau si è celebrata una cerimonia molto speciale: la costruzione della due milionesima moto BMW.
La moto che si potrà fregiare di questo importantissimo riconoscimento non poteva che avere un motore bicilindrico Boxer e non poteva che essere una R 1200 GS, ed è stata mostrata ad una ristretta selezione di Vip e giornalisti da un tester d’eccezione.

L’ AMBASCIATOR CHRIS PFEIFFER
Ambasciatore designato per accompagnare la due milionesima BMW fuori dalle linee di produzione non poteva essere che Chris Pfeiffer il pluricampione del mondo di Stunt Riding, da anni testimonial di BMW Motorrad.
E’ stato quindi Pfeiffer a mostrare agli invitati la speciale R 1200 GS, in una cerimonia alla quale ha presenziato il sindaco di Berlino Klaus Wowereit.
La moto è stata poi consegnata nelle mani di René Gurka, Manager di Berlin Partner GmbH e sarà messa in palio nell’ambito del quiz "Ich bin ein Berliner".

"Sono davvero orgoglioso di aver presentato la due milionesima BMW oggi. Sono impegnatissimo in questo periodo, ma siccome questo genere di cose non accadono tutti i giorni ho fatto di tutto per esserci" ha detto Pfeiffer, prima di lasciare la GS per saltare in sella alla sua F800R per uno stunt show speciale dedicato agli invitati e a tutti i lavoratori dello stabilimento BMW di Berlino.
Lo spettacolo è stato, come sempre, di altissimo livello e condito da nuovi trick, ma Chris ha tenuto segreta una sorpresa: ha disegnato, sgommando sull’asfalto, la scritta 2.000.000, per celebrare la giornata.

La parola è passata quindi al sindaco di Berlino: "La BMW è sempre rimasta fedele a Berlino quando altre aziende lasciavano la città. Insieme la BMW e Berlino hanno attraversato alti e bassi, e sono sicuro che continueremo a farlo con successo. Con la donazione di questa speciale R 1200 GS, e la sua partecipazione alla campagna "be Berlin", la BMW supporta i nostri sforzi per migliorare la precezione di Berlino come una città attraente, innovativa e che guarda al futuro".

BMW E BERLINO INSIEME PER IL FUTURO
Nel corso della cerimonia, Hendrik von Kuenheim, direttore generale di BMW Motorrad ha commentato: "Il BMW Group è fortemente coinvolto nel settore moto e nella sua grande tradizione in seno all’azienda. Le motociclette BMW incarnano il puro piacere di guida nella sua declinazione più schietta e queste moto sono le ambasciatrici del brand BMW, e allo stesso tempo ambasciatrici della città di Berlino, in tutto il mondo.
Le moto BMW sono esportate in 130 paesi nel mondo con la compagnia "Berlin’s air in the tires" e il lungo rapporto tra la città di Berlino e il BMW Group ha tutta l’aria di poter continuare ancora per lungo tempo".
Con 1.900 dipendenti, la fabbrica BMW di Berlino produce più di 510 motociclette al giorno oltre a circa 24.000 dischi freno per la divisione auto. La produzione totale nel 2010 è stata di 97.076 veicoli, allorquando nel primo anno di produzione nel 1969 ne vennero costruite solo 12.000. In tema ha commentato Hermann Bohrer Direttore dello Stabilimento, "Berlino rimarrà il cuore della produzione motociclistica di BMW. Stiamo investendo circa 30 milioni di Euro all’anno nella nostra fabbrica per continuare a essere competitivi e in prima linea".

La duemilionesima BMW esce dagli stabilimenti di Berlino

La duemilionesima BMW esce dagli stabilimenti di Berlino

Autore: Lorenzo Gargiulo

Tag: Curiosità , bicilindriche , curiosità , tecnologia , personaggi famosi , lavoro , stunt


Top