Sport

pubblicato il 10 maggio 2011

Trofeo Italia Motocross 2011, secondo round

A Gioiella vincono Fontanesi, Derosa e Zecchina

Trofeo Italia Motocross 2011, secondo round

La scorsa domenica si è svolto il secondo round del Trofeo Italia Motocross 2011 a Gioiella. Dieci manche in programma, dove le condizioni meteo favorevoli ed un sole caldo mitigato dalla brezza, conditi da una perfetta preparazione della pista, hanno reso questo appuntamento perfetto. L’impeccabile organizzazione del Motoclub Trasimeno, che prosegue la preparazione in vista della tappa mondiale del 19 giugno, e del promoter FX Action, hanno permesso la disputa di questo secondo appuntamento stagionale al meglio delle condizioni.

CAMPIONATO ITALIANO FEMMINILE
Nel Campionato Italiano Femminile, sul gradino più alto del podio, sono salite la parmense Chiara Fontanesi (Yamaha-Fonta Racing), vincitrice di entrambe le manche, seguita da Floriana Parrini che stavolta ha contenuto la rivale Eleonora Rivetti, giunta terza.
La Fontanesi è stata l’autentica "macchina da guerra" della giornata non solo per il risultato sportivo ma anche per il doppio impegno nella categoria Femminile e MX2. Chiara è scivolata nella seconda manche della MX2 rimediando una botta ad una gamba ma si è regolarmente presentata al via nella gara seguente della Femminile, vincendola d’autorità. Una netta e concreta caparbietà per prepararsi al meglio in vista del Mondiale Femminile in cui è attualmente terza in classifica e che farà tappa proprio a Castiglione del Lago il prossimo 19 giugno.

MX2: ZECCHINA, CHE CLASSE
Nella categoria MX2 si è avuto modo di ammirare l’indubbia classe del diciassettenne Simone Zecchina (Suzuki-Team Castellari), già Campione Italiano della Under 17 ed attuale leader dell’Europeo 125. Zecchina ha messo al palo gli avversari anche se non così facilmente. Nella prima gara è transitato 5° al primo passaggio ed ha dovuto fare i conti con Gilles Neri che ha comandato la corsa per ben 8 giri. Durante l’ottava tornata Zecchina ha avuto la meglio su Neri andando poi a vincere indisturbato. Gara 2 è stata vissuta dal giovane mantovano subito con un inconveniente tecnico che gli ha impedito di esprimersi al meglio. In questa manche conclusiva la vittoria è andata al marchigiano Alessio Della Mora autore di una pregevole partenza davanti a tutti.
Nelle rispettiva gare del gruppo B della MX2 si sono imposti Franceschini e Lini.

MX1: DEROSA, CHE FINALE!
MX1 vissuta su parecchi colpi di scena soprattutto nella prima frazione dove l’hole shot di D’Attilio mette tutti dietro. La supremazia del pilota n.24 dura però solo una tornata quando deve cedere il passo ad uno scatenato Malimpensa che prende il comando seguito da Derosa. Per Malimpensa, ahimè, giunge però la beffa sotto forma di foratura al pneumatico anteriore dovendo così rallentare vistosamente. Via libera per Derosa che vince gara 1. Gara 2 vive sull’ottima partenza di Filippo Debbi seguito da Luca Fontanesi e da Malimpensa, mentre Derosa si mette nei guai con un pessimo start. Fontanesi prende il comando dopo poco ma Malimpensa vuole riscattarsi agguantando le redini della corsa nel corso del quarto passaggio ed andando a vincere indisturbato seguito da un rimontante Derosa che strappando la seconda posizione a Fontanesi proprio sul finire di gara, si aggiudica il primo gradino del podio di giornata.
Nel gruppo B della MX1 doppia vittoria per Balducci.

Il Trofeo Italia Motocross e il Campionato Italiano Femminile riprenderanno il 5 giugno a Castellarano, in Emilia, con la terza tappa.
Classifiche assolute di giornata
MX1: 1.Derosa pt.460; 2.Debbi 310; 3.Mocini 300; 4.Malimpensa 299; 5.Lasagna 290.
MX2: 1.Zecchina pt.460; 2.Della Mora 420; 3.Neri 380; 4.Moroni 280; 5.Ciarlo 220.
Femminile: 1.Fontanesi pt.50; 2.Parrini 44; 3.Rivetti 40; 4.Padrini 36; 5.Sbrana 32.
Classifiche provvisorie di campionato dopo la 2^ prova
MX1-Under 21: 1.Musso pt.374; 2.Laurenzi 312: 3.Ferrini 220.
MX1-Over 21: 1.Derosa pt.920; 2.Malimpensa 689; 3.D’Attilio 553.
MX2-Under 21: 1.Moroni pt.700; 2.Della Mora 667; 3.Amadio 648.
MX2-Over 21: 1.Marincioni pt.390; 2.Neri 380; 3.Faccioli 337.
Femminile: 1.Fontanesi C. pt.100; 2.Parrini 86; 3.Rivetti 82; 4.Padrini 68; 5.Sbrana 62.

Autore: Redazione

Tag: Sport , cross , gare , fuoristrada


Top