Attualità e Mercato

pubblicato il 2 maggio 2011

Richiamo software per Ducati Diavel e Multistrada

Interessate 2.770 Multistrada e 2.342 Diavel

Richiamo software per Ducati Diavel e Multistrada
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Ducati Diavel 2011 - Il Test - anteprima 1
  • Ducati Diavel 2011 - Il Test - anteprima 2
  • Ducati Diavel 2011 - Il Test - anteprima 3
  • Ducati Diavel 2011 - Il Test - anteprima 4
  • Ducati Diavel 2011 - Il Test - anteprima 5
  • Ducati Diavel 2011 - Il Test - anteprima 6

Come i nostri lettori ben sanno, le ultime due nuove Ducati immesse sul mercato, la Multistrada 1200 e la Diavel, sono equipaggiate di un sofisticato sistema "hands free" che permette di avviare la moto, inserire e disinserire il bloccasterzo senza utilizzare la chiave di avviamento.

Il sistema consente al pilota di tenere la chiave in tasca e utilizzarla solamente per fare benzina o sbloccare la sella. Come segnalatoci dal sito del Ministero dei Trasporti, è in atto una campagna di richiamo ufficiale di Ducati, che prevede una riprogrammazione della centralina sicurezza della moto, perché in alcune situazioni potrebbe non disinserirsi il bloccasterzo.

Come riportato sul sito del Ministero, le motociclette interessate sono le Multistrada 1200 dal numero di telaio ZDMA200ADAB008651 al numero ZDMA200ABBB011421, e le Diavel dalla ZDMG100ABAB000007 alla ZDMG100ABBB002349, e i proprietari possono rivolgersi ai concessionari della rete ufficiale Ducati per la riprogrammazione della centralina.

Abbiamo contattato in merito i responsabili del servizio Post Vendita Ducati, che ci hanno assicurato che "l’inconveniente può verificarsi in condizioni davvero rarissime, ma nell’ottica di una sempre maggior soddisfazione del cliente, la nostra rete di assistenza aggiornerà gratuitamente il software della centralina a tutte le motociclette interessate".

Al di là del riportare un documento ufficiale, questa notizia ci è propizia per farvi notare un piccolo dato: in pochi mesi la Ducati ha già costruito oltre 2.350 Diavel... non male eh? Oltre a ciò in Ducati ci hanno anche detto che chi vuole una Diavel deve mettersi in lista perchè l'attesa attualmente è di oltre un mese.

freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Ducati Multistrada 1200 - TEST - anteprima 1
  • Ducati Multistrada 1200 - TEST - anteprima 2
  • Ducati Multistrada 1200 - TEST - anteprima 3
  • Ducati Multistrada 1200 - TEST - anteprima 4
  • Ducati Multistrada 1200 - TEST - anteprima 5
  • Ducati Multistrada 1200 - TEST - anteprima 6

Autore: Lorenzo Gargiulo

Tag: Attualità e Mercato , bicilindriche , richiami


Top