Special e Elaborazioni

pubblicato il 26 aprile 2011

Shaw H-D Fat Boy Capitan America

Dal campione del mondo dei customisti una special riassunta in 7 minuti

Shaw H-D Fat Boy Capitan America
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Shaw Harley Davidson Fatboy Capitan America - anteprima 1
  • Shaw Harley Davidson Fatboy Capitan America - anteprima 2
  • Shaw Harley Davidson Fatboy Capitan America - anteprima 3
  • Shaw Harley Davidson Fatboy Capitan America - anteprima 4
  • Shaw Harley Davidson Fatboy Capitan America - anteprima 5
  • Shaw Harley Davidson Fatboy Capitan America - anteprima 6

La Shaw Harley Davidson è la concessionaria Harley Davidson dell’East Sussex, inaugurata nel 2003 da John Shaw, esattamente in occasione del centenario del marchio di Milwaukee e in breve tempo diventata punto di riferimento per gli harleisti dell’Inghilterra del Sud.
La concessionaria di Shaw si distinse in breve tempo per la qualità del servizio postvendita ed è subito divenuta sede dell’Hog chapter locale, ma è assurta ai fasti della cronaca nel 2010, quando ha partecipato al Campionato del Mondo di Custom Bike Building, vincendo la categoria Modified Harley Davidson.

100 ORE CONDENSATE IN 7 MINUTI
Sulla scia di questo successo, l’officina britannica si è lanciata nella realizzazione di ulteriori special, tra cui un’immancabile chopper dedicato a Capitan America, forse l’Harley modificata più nota di tutti i tempi.
La moto è stata costruita sulla base di una Fat Boy, che è stata completamente smontata e modificata in un tempo pressoché record di sole 100 ore di lavoro, compresa la verniciatura.
La realizzazione adotta tantissime parti auto costruite, ma anche molte statunitensi, in arrivo da Roland Sands Design e da Performance Machine, ed è stata completamente seguita a livello video dai ragazzi della Shaw H-D, capeggiati dal Custom Specialist Craig Moir.
Il materiale è stato raccolto e montato in un video che riassume tutta la storia della moto in soli 7 minuti, un montaggio davvero ben fatto che merita sicuramente una pausa caffè per essere visto fino in fondo.

La moto è attualmente esposta al MOSI (Museum of Science and Industry) di Manchester nell’ambito della mostra "Customising, Culture & Harley-Davidson" e lì rimarrà fino all’11 settembre, data nella quale tornerà presso la concessionaria di Shaw per essere venduta. Già fissato il prezzo, di 35.000 sterline.



Captain America Custom Bike Build

Captain America Custom Bike Build

Autore: Lorenzo Gargiulo

Tag: Special e Elaborazioni , bicilindriche , chopper , tuning , accessori , custom


Top