Sport

pubblicato il 14 aprile 2011

TT di Man 2011: debutto per Dietrich

Il Pluricampione Endurance, parteciperà alla Mountain Course

TT di Man 2011: debutto per Dietrich

Aumentano le "grandi firme" al TT di Man. Ai nomi importanti dei piloti, per questo 2011 ci sarà alla gara addirittura Guillame Dietrich, Campione del Mondo Endurance. Un debutto per questo rider, molto importante.
L'asso tedesco, di origine francese, ha preso parte al Campionato Mondiale Endurance dal 2002 su Suzuki, e ha vinto la famosa gara 24 ore di Le Mans ben due volte, nel 2007 e nel 2008. Nella sua "scheda personale", ha poi una vittoria nel 2010 alla 24 ore di Bol d'Or. In totale, il 28enne è salito sul podio dei due eventi in otto occasioni, ma non bisogna dimenticare anche una vittoria alla 6 Ore di Albacete e un secondo posto alla 24 Ore di Spa.

Dietrich ha iniziato a correre nel 1997, e ha vinto l’Aprilia Cup 125cc francese nel 2000, e la 250 l’anno successivo, raccogliendo tutte e sette le vittorie del Campionato di quell'anno. Questo gli è valso un posto nell'Equipe de France, il team ufficiale 250cc della Federazione francese che aveva nominato in precedenza piloti del calibro di Olivier Jacque e Regis Laconi. Guillame, nel 2001, conquistò il 3° posto nel Campionato Francese 250cc, al suo primo Gran Prix.
Un anno dopo però, passò sul quattro tempi, ed è qui dove ha iniziato a godere di maggior successo. Oltre al citato successo nel Campionato Mondiale Endurance, Dietrich è stato anche due volte Campione della Superbike (2007 e 2008) e due per la Stocksport (2005 e 2006). Ha anche ottenuto un notevole successo come Wild Card nel Mondiale Superbike a Magny Cours, finendo al 15° posto in gara uno, e 13° in gara due nel 2007.

GUIDERA’ UNA SUZUKI
La collaborazione con Suzuki proseguirà anche al TT. Dietrich correrà per la Relentless Suzuki by TAS Racing Team, in tutti e tre gli eventi delle 1000cc, la Dainese Superbike, la Royal London 360 Superstock e la PokerStars Senior.

Guillaume Dietrich ha commentato: "Sono molto felice di partecipare nelle gare del TT, e inoltre con Relentless Suzuki by TAS Racing Team. Sono un grande fan di questo marchio e soprattutto di questa squadra. Il mio compagno di squadra è una grande star (Guy Martin N.d.R.) e spero di imparare molto da lui. Per la mia carriera è una grande svolta, e ne sono entusiasta".

Paul Phillips, TT e Motorsport Development Manager ha commentato: "Questo è un passo davvero significativo nello sviluppo dell’organico del TT. Guillaume è un pilota internazionale di grande talento, con un record di successi in una serie di discipline incredibile. Oltre ad essere un potenziale front-runner negli anni a venire, ci consentirà di incrementare l’interesse del TT in Francia, così come di pari passo, crescerà ulteriormente il profilo internazionale della manifestazione".

Philip Neill, Team Boss, Relentless Suzuki by TAS Racing Team ha commentato: "Siamo felici di avere Guillame al TT 2011. Crediamo che abbia il talento per aggiungere un ulteriore successo alla sua carriera, siamo sicuri che farà bene all'Isola di Man".

Autore: Fabio Caliendo

Tag: Sport , gare , piloti , tourist trophy


Top