Eventi

pubblicato il 13 aprile 2011

10° Asimotoshow 2011: dal 13 al 15 maggio a Varano de' Melegari

Agostini, 'Kel' Carruthers e Spencer per la Grande Parata dei Campioni

10° Asimotoshow 2011: dal 13 al 15 maggio a Varano de' Melegari

Asimotoshow è giunto alla sua 10° edizione, e per la consueta Parata dei Campioni (in programma domenica 15 maggio) vedrà tra i protagonisti tre star del motociclismo: Giacomo Agostini, 15 volte Campione del Mondo, "Kel" Carruthers, l’australiano che, in sella alla Benelli, ha conquistato per la Casa di Pesaro - che quest’anno festeggia i 100 dalla fondazione - il secondo titolo iridato nella classe 250 nel 1969, e Freddie Spencer, l’americano tre volte Campione del Mondo con la Honda e ultimo in ordine di tempo nel 1985, a vincere nello stesso anno il mondiale in due classi 250 e 500.

Il primo, Giacomo Agostini, è ospite d’eccezione a Varano fin dalla sua prima edizione, e scenderà in pista con la fedele MV 500. Il bresciano, nato nel 1942, è senza dubbio il più grande campione del motociclismo mondiale, con ben 311 gare vinte, 18 Campionati Italiani, 15 titoli mondiali, 8 nella classe 500 e 7 in classe 350, ha disputato 190 Gran Premi vincendone 123 e salendo sul podio 162 volte .
Kelvin "Kel" Carruthers, ritroverà la sua 250 Benelli. Nato a Sydney nel 1938, ha cambiato diverse casacche: dopo aver corso come privato, è diventato ufficiale Aermacchi, poi Benelli, e Yamaha. Carruthers per i suoi meriti sportivi è stato inserito nel 1985 nello Sport Australia Hall of Fame e nel 1999, nella Motorcycle Hall of Fame.
Freddie Spencer sarà in sella alla Honda. "Fast Freddie", pilota di Shreveport classe 1961, è stato ultimo pilota a vincere nello stesso anno il titolo mondiale in due differenti categorie. Fu prima collaudatore Yamaha nella 500, e successivamente passò alla Honda nel 1981. Inventore delle attuali "linee" (passò dalle linee tonde della 250, alle moderne "spigolose" per aprire il gas prima), fu campione del mondo nella classe 500. Freddie Spencer in carriera ha disputato 72 Gran Premi ne ha vinti 27 - con 10 secondi posti e due terzi. E’ salito sul podio per 39 volte e ha realizzato 33 pole.

Oltre a questi campioni, che fanno parte della storia del motociclismo, ci saranno ulteriori Campioni del Mondo. Questi prenderanno parte al Gran Finale della tre giorni di questo meraviglioso evento, e daranno vita alla Parata dei Campioni.
Nel 2010 l’Asimotoshow fu un successo. L’evento, organizzato dall’ASI Automotoclub Storico Italiano, vide infatti le tribune strapiene. La partecipazione è comunque aperta a qualsiasi tipo di motoveicolo costruito entro il 1990, e il proprietario deve essere in possesso del Certificato di Identità ASI o FIVA. In mancanza di questo, saranno verificate le condizioni del motoveicolo, che dovrà essere in condizioni originali (sarà a discrezione della Commissione Esaminatrice, incaricata della valutazione del mezzo all’atto dell’iscrizione).

Autore: Fabio Caliendo

Tag: Eventi , raduni , pista , personaggi , piloti , personaggi famosi , vintage


Top