Sport

pubblicato il 11 aprile 2011

MX World Championship 2011: primi centri per Desalle e Roczen

Il belga su Suzuki vince la MX1, alla KTM del tedesco il podio nella MX2

MX World Championship 2011: primi centri per Desalle e Roczen
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Motocross World Championship 2011 - Round 1 Sevlievo - MX1 - anteprima 1
  • Motocross World Championship 2011 - Round 1 Sevlievo - MX1 - anteprima 2
  • Motocross World Championship 2011 - Round 1 Sevlievo - MX1 - anteprima 3
  • Motocross World Championship 2011 - Round 1 Sevlievo - MX1 - anteprima 4
  • Motocross World Championship 2011 - Round 1 Sevlievo - MX1 - anteprima 5
  • Motocross World Championship 2011 - Round 1 Sevlievo - MX1 - anteprima 6

Si è finalmente aperto il Campionato del Mondo 2011 di Motocross, con la prima gara tenutasi domenica 10 aprile sul tracciato Bulgaro di Sevlievo.
I primi vincitori del 2011 sono il belga Clement Desalle e il giovanissimo tedesco Ken Roczen, rispettivamente in MX1 e MX2. Per i colori italiani brutte notizie: la miglior posizione è l’ottava conquistata da Davide Guarneri, mentre il Campione in carica Antonio Cairoli non è riuscito a trovare il giusto ritmo al sabato e domenica si è procurato una storta al ginocchio sinistro che gli ha impedito di andare oltre la nona piazza finale. Male anche David Philippaerts, solo decimo a fine giornata.

MX1: A PARI PUNTI VINCE DESALLE
Clement Desalle ha così conquistato una sudata vittoria davanti a Steven Frossard a pari punti, ma giunto secondo in virtù del fatto che a parità di risultati contano di più quelli della seconda manche.
I due piloti, infatti, si sono portato a casa una vittoria e un secondo posto ciascuno, ma Desalle ha vinto la seconda manche e quindi è primo di giornata.
Il belga è arrivato secondo nella prima manche, nonostante una caduta all’ultimo giro. In Gara 2 ha conquistato l’Holeshot e condotto la gara finchè Steve Frossard e più avanti Jonathan Barragán lo hanno superato. Il belga, però, non si è perso d’animo ed ha riconquistato la testa del gruppo andando a vincere la gara.
Terzo è arrivato Jonathan Barragán grazie a un sesto e un terzo posto; un buon risultato per lo spagnolo, al ritorno sul podio dopo i tanti infortuni dello scorso anno. Nella seconda manche Barragan ha anche condotto la gara per alcuni giri, prima di lasciar sfilare Desalle e Frossard e non rischiare di rovinare un weekend positivo con una caduta.
Al quarto posto si è classificato il primo pilota KTM, il tedesco , il quale ha ammesso di essere soddisfatto per il risultato ma di aver ancora bisogno di tempo per adattarsi alla nuova SX 350 a per migliorare nella preparazione atletica.

LE CLASSIFICHE
MX1 Gara 1 1 top ten: 1. Steven Frossard (FRA, Yamaha), 38:47.398; 2. Clement Desalle (BEL, Suzuki), +0:08.044; 3. Maximilian Nagl (GER, KTM), +0:19.535; 4. David Philippaerts (ITA, Yamaha), +0:23.876; 5. Davide Guarneri (ITA, Kawasaki), +0:42.423; 6. Jonathan Barragan (ESP, Kawasaki), +0:44.452; 7. Antonio Cairoli (ITA, KTM), +0:48.293; 8. Rui Goncalves (POR, Honda), +0:49.798; 9. Kevin Strijbos (BEL, Suzuki), +0:55.906; 10. Steve Ramon (BEL, Suzuki), +1:04.730;

MX1 Gara 2 top ten: 1. Clement Desalle (BEL, Suzuki), 39:21.139; 2. Steven Frossard (FRA, Yamaha), +0:01.222; 3. Jonathan Barragan (ESP, Kawasaki), +0:13.352; 4. Evgeny Bobryshev (RUS, Honda), +0:19.955; 5. Rui Goncalves (POR, Honda), +0:22.354; 6. Maximilian Nagl (GER, KTM), +0:23.603; 7. Kevin Strijbos (BEL, Suzuki), +0:26.653; 8. Xavier Boog (FRA, Kawasaki), +0:30.906; 9. Tanel Leok (EST, TM), +0:33.340; 10. Antonio Cairoli (ITA, KTM), +0:33.861;

MX1 Classifica di gara top ten: 1. Clement Desalle (BEL, Suzuki), 47 points; 2. Steven Frossard (FRA, Yamaha), 47 p.; 3. Jonathan Barragan (ESP, Kawasaki), 35 p.; 4. Maximilian Nagl (GER, KTM), 35 p.; 5. Rui Goncalves (POR, Honda), 29 p.; 6. Evgeny Bobryshev (RUS, Honda), 27 p.; 7. Kevin Strijbos (BEL, Suzuki), 26 p.; 8. Davide Guarneri (ITA, Kawasaki), 26 p.; 9. Antonio Cairoli (ITA, KTM), 25 p.; 10. David Philippaerts (ITA, Yamaha), 25 p.;

MX1 Classifica di Campionato top ten: 1. Clement Desalle (BEL, Suzuki), 47 points; 2. Steven Frossard (FRA, Yamaha), 47 p.; 3. Jonathan Barragan (ESP, Kawasaki), 35 p.; 4. Maximilian Nagl (GER, KTM), 35 p.; 5. Rui Goncalves (POR, Honda), 29 p.; 6. Evgeny Bobryshev (RUS, Honda), 27 p.; 7. Davide Guarneri (ITA, Kawasaki), 26 p.; 8. Kevin Strijbos (BEL, Suzuki), 26 p.; 9. David Philippaerts (ITA, Yamaha), 25 p.; 10. Antonio Cairoli (ITA, KTM), 25 p.;

MX1 Costruttori: 1. Suzuki, 47 points; 2. Yamaha, 47 p.; 3. Kawasaki, 36 p.; 4. KTM, 35 p.; 5. Honda, 31 p.; 6. TM, 12 p.;

MX2: ASSOLO DI ROCZEN
Nella MX2 Ken Roczen ha dominato l’intero weekend e si è guadagnato la sua seconda targa rossa della carriera.
Il ragazzino terribile della KTM ha vissuto un weekend perfetto a Sevlievo; ha conquistato tutti e due gli holeshot e ha agevolmente condotto entrambe le manche in testa dalla prima curva al traguardo. Ken Roczen ha mostrato a Sevlievo una superiorità schiacciante che sarà presto chiamato a confermare nella prossima gara di Valkenswaard.

Dietro di lui l’ottimo Tommy Searle su Kawasaki, molto soddisfatto del suo rientro nel Mondiale di Motocross. L’inglese si trova molto a suo agio sulla sua Kawasaki e conta di andare all’attacco di Roczen già alla prossima gara.
Terzo a Sevlievo è stato Jeffrey Herlings su KTM; l’olandese è partito bene in entrambe le manche ma non è riuscito a mantenere il secondo posto. Il prossimo GP sarà quello di casa per Herlings, e siamo sicuri che tenterà l’assalto alla vittoria.
Seguono la Yamaha di Gautier Paulin, terzo nella prima manche e settimo nella seconda; quinto lo statunitense Zack Osborne su Yamaha, che ha corso entrambe le manche attorno alla quinta piazza, finendo settimo e quarto.

LE CLASSIFICHE
MX2 Gara 1 top ten: 1. Ken Roczen (GER, KTM), 39:24.881; ; 2. Tommy Searle (GBR, Kawasaki), +0:14.667; 3. Gautier Paulin (FRA, Yamaha), +0:19.972; 4. Arnaud Tonus (SUI, Yamaha), +0:21.255; 5. Jeffrey Herlings (NED, KTM), +0:25.587; 6. Jeremy van Horebeek (BEL, KTM), +0:39.301; 7. Zachary Osborne (USA, Yamaha), +1:01.188; 8. Max Anstie (GBR, Kawasaki), +1:07.192; 9. Nicolas Aubin (FRA, KTM), +1:12.012; 10. Harri Kullas (FIN, Yamaha), +1:13.374;

MX2 Gara 2 top ten: 1. Ken Roczen (GER, KTM), 39:35.555; ; 2. Tommy Searle (GBR, Kawasaki), +0:21.468; 3. Jeffrey Herlings (NED, KTM), +0:30.621; 4. Zachary Osborne (USA, Yamaha), +0:35.375; 5. Jeremy van Horebeek (BEL, KTM), +0:38.982; 6. Max Anstie (GBR, Kawasaki), +0:43.344; 7. Gautier Paulin (FRA, Yamaha), +0:55.018; 8. Arnaud Tonus (SUI, Yamaha), +0:58.330; 9. Nicolas Aubin (FRA, KTM), +0:59.768; 10. Christophe Charlier (FRA, Yamaha), +1:41.625;

MX2 Classifica di gara top ten: 1. Ken Roczen (GER, KTM), 50 points; 2. Tommy Searle (GBR, Kawasaki), 44 p.; 3. Jeffrey Herlings (NED, KTM), 36 p.; 4. Gautier Paulin (FRA, Yamaha), 34 p.; 5. Zachary Osborne (USA, Yamaha), 32 p.; 6. Jeremy van Horebeek (BEL, KTM), 31 p.; 7. Arnaud Tonus (SUI, Yamaha), 31 p.; 8. Max Anstie (GBR, Kawasaki), 28 p.; 9. Nicolas Aubin (FRA, KTM), 24 p.; 10. Joel Roelants (BEL, KTM), 19 p.;

MX2 Classifica di Campionato top ten: 1. Ken Roczen (GER, KTM), 50 points; 2. Tommy Searle (GBR, Kawasaki), 44 p.; 3. Jeffrey Herlings (NED, KTM), 36 p.; 4. Gautier Paulin (FRA, Yamaha), 34 p.; 5. Zachary Osborne (USA, Yamaha), 32 p.; 6. Arnaud Tonus (SUI, Yamaha), 31 p.; 7. Jeremy van Horebeek (BEL, KTM), 31 p.; 8. Max Anstie (GBR, Kawasaki), 28 p.; 9. Nicolas Aubin (FRA, KTM), 24 p.; 10. Joel Roelants (BEL, KTM), 19 p.;

MX2 Costruttori: 1. KTM, 50 points; 2. Kawasaki, 44 p.; 3. Yamaha, 38 p.; 4. Honda, 15 p.; 5. Husqvarna, 11 p.;

freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Motocross World Championship 2011 - Round 1 Sevlievo - MX2 - anteprima 1
  • Motocross World Championship 2011 - Round 1 Sevlievo - MX2 - anteprima 2
  • Motocross World Championship 2011 - Round 1 Sevlievo - MX2 - anteprima 3
  • Motocross World Championship 2011 - Round 1 Sevlievo - MX2 - anteprima 4
  • Motocross World Championship 2011 - Round 1 Sevlievo - MX2 - anteprima 5
  • Motocross World Championship 2011 - Round 1 Sevlievo - MX2 - anteprima 6

Autore: Lorenzo Gargiulo

Tag: Sport , cross , gare , fuoristrada , piloti


Top