Sport

pubblicato il 7 aprile 2011

Cyril Despres alla Desafio Ruta 40

Il campione francese alla seconda edizione della gara Argentina

Cyril Despres alla Desafio Ruta 40
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Cyril Despres alla Desafio Ruta 40 - anteprima 1
  • Cyril Despres alla Desafio Ruta 40 - anteprima 2
  • Cyril Despres alla Desafio Ruta 40 - anteprima 3

Di solito in questo periodo Cyril Despres si trova a Dubai per la Desert Challenge, ma il ministro del turismo dell’Argentina gli ha fatto recapitare un invito a partecipare alla Desafio Ruta 40, gara di regolarità fuoristradistica giunta alla seconda edizione.
Despres non si è fatto scappare questa opportunità per tornare in Sud America e in questi giorni si sta divertendo sulla famosa strada che biseca l’Argentina da nord a sud.

IN GARA CON UNA KTM 690 ENDURO
Cyril Despres ha così commentato: "Considerato che l’edizione 2012 della Dakar tornerà nuovamente in Argentina, non potevo assolutamente fare a meno di essere di nuovo in Sud America. Ad essere onesto fino in fondo c’è anche un altro motivo per cui ho accettato di partecipare: la Desafio Ruta 40 non è una gara di velocità a cronometro, ma una competizione di regolarità nella quale si deve rispettare una certa velocità media imposta.
Ciò comporta che non sia una gara in cui sei costantemente sotto pressione come la Dakar, e quindi per la prima volta in 10 anni di gare mi posso permettere di partecipare per guardare finalmente gli splendidi panorami di questo paese.
Ad ulteriore scanso di equivoci ho chiesto alla KTM Argentina di fornirmi una moto tranquilla non un mezzo da corsa vero e proprio e così mi hanno assegnato una 690 Enduro. Per via di ulteriori impegni precedentemente presi, inoltre, non potrò fermarmi fino alla fine della gara, quindi, anche se riuscissi ad adattarmi in tempo alle complicate regole della regolarità, non avrei nessuna chance di vittoria!"
.

Autore: Lorenzo Gargiulo

Tag: Sport , enduro , gare , fuoristrada


Top