Novità

pubblicato il 28 marzo 2011

Triumph Street Triple 2012

La "Street" si rifà il trucco. Nelle concessionarie ad Aprile

Triumph Street Triple 2012
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Triumph Street Triple 2012 - anteprima 1
  • Triumph Street Triple 2012 - anteprima 2
  • Triumph Street Triple 2012 - anteprima 3
  • Triumph Street Triple 2012 - anteprima 4
  • Triumph Street Triple 2012 - anteprima 5
  • Triumph Street Triple 2012 - anteprima 6

Per tutti coloro che hanno appena comprato o ordinato la Street Triple, tranquilli, vi diciamo subito che a livello tecnico non cambia nulla. Di cosa stiamo parlando? Della nuova Triumph Street Triple Model Year 2012 che è stata vista per la prima volta al nuovo store di Avenue de la Grande Armée a Parigi.

Dopo aver rinnovato la Speed Triple, fu presentata a Intermot 2010, la mossa successiva sulla scacchiera è quella di… muovere la "Regina Inglese" by Triumph ovviamente. Nel 2010 la Street Triple è la moto della Casa di Hinkley più venduta, con ben 1.341 moto, di cui 570 in versione R, seguita dalla Bonneville (1.283 pezzi).
Del resto era abbastanza ovvio aspettarsi un look simile alla sorellona da 1050cc, ed infatti, ci siamo.

Per 2012 come detto, non cambia nulla a livello tecnico, ma la "Regina" si è rifatta il trucco e un po’ di lifting agli occhi. Naturalmente la prima cosa che si nota, sono proprio questi ultimi. Non parliamo di rimmel o eyeliner, ma di un nuovo sguardo: i fari. Questi sono ripresi dalla sorellona da 1050, tanto discussi per gli amatori del fanale tondo, e poi abbiamo nuove colorazioni: per la Street il già visto Crystal White, il Phantom Black e il nuovo Imperial Purple, mentre per la Street R abbiamo il Diablo Red, Crystal White e Phantom Black.

Cambiano poi pochi altri dettagli, come i loghi sul serbatoio ripresi dalla Daytona 675R, la strumentazione della 675, e spariscono diverse cromature presenti invece, sul modello 2011, come i silenziatori, i riser del manubrio, i paratacchi e le paratie paracalore degli scarichi, ora satinate. Nuove le paratie dietro le forcelle, e il manubrio, in alluminio a sezione variabile anche sulla Street Triple (prima era installato solo sulla Street R).

La nuova Street Triple 2012 arriverà nelle concessionarie ad Aprile, quindi ben prima del solito. Non resta che attendere pochi giorni dunque.

freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Triumph Street Triple R 2012 - anteprima 1
  • Triumph Street Triple R 2012 - anteprima 2
  • Triumph Street Triple R 2012 - anteprima 3
  • Triumph Street Triple R 2012 - anteprima 4
  • Triumph Street Triple R 2012 - anteprima 5
  • Triumph Street Triple R 2012 - anteprima 6

Autore: Fabio Caliendo

Tag: Novità , naked , tricilindriche , 600 , anticipazione


Top