Sport

pubblicato il 27 marzo 2011

WSBK, Donington, Gara1: vince Melandri

Grande rimonta e prima vittoria in SBK per il ravennate della Yamaha

WSBK, Donington, Gara1: vince Melandri

Alla sua terza gara in Superbike, Marco Melandri ha conquistato la prima vittoria nella categoria al termine di una rimonta che lo ha visto superare tutti i maggiori protagonisti del Campionato. Partito nono dopo essere rimasto escluso dalla Q3 nella superpole di ieri a causa di una incomprensione con Max Biaggi, il ravennate è stato autore oggi di una fantastica battaglia a suon di sorpassi. Il suo primo avversario è stato proprio il campione del mondo in carica, che ha venduto cara la sua pelle iridata, difatti si sono contati ben sei tra sorpassi e controsorpassi. Poi è stata la volta di Noriyuki Haga, Leon Camier, Tom Sykes (caduto senza danni poi dopo essere stato scavalcato) e Leon Haslam di essere passati dalla Yamaha #33.

A sei giri dalla fine Melandri è salito in in seconda posizione, staccato di 2"1 dal battistrada Jakub Smrz, andato in fuga a metà distanza con la Ducati satellite. Guidando al limite e recuperando mezzo secondo al giro Melandri è riuscito a tentare l'assalto alla Fogarty Esses, concludendo così la sua rimonta con il premio più ambito.

All’ultimo giro Checa ha superato Haslam per il terzo e così ha conservato il primato in classifica mentre Biaggi, autore di diversi errori, ha concluso settimo.

WSBK 2011, Donington, 27/03/2011, Gara1, Classifica:
1 9 33 M. MELANDRI ITA Yamaha World Superbike Team Yamaha YZF R1 23 1'29.373
2 4 96 J. SMRZ CZE Team Effenbert-Liberty Racing Ducati 1098R 23 2.455 1'29.421
3 1 7 C. CHECA ESP Althea Racing Ducati 1098R 23 5.839 1'29.376 269,6 1'28.099
4 2 91 L. HASLAM GBR BMW Motorrad Motorsport BMW S1000 RR 23 6.176 1'29.584
5 8 4 J. REA GBR Castrol Honda Honda CBR1000RR 23 9.039 1'29.566
6 5 41 N. HAGA JPN PATA Racing Team Aprilia Aprilia RSV4 Factory 23 9.215 1'29.137
7 6 1 M. BIAGGI ITA Aprilia Alitalia Racing Team Aprilia RSV4 Factory 23 9.960 1'29.294
8 7 2 L. CAMIER GBR Aprilia Alitalia Racing Team Aprilia RSV4 Factory 23 14.860 1'29.513
9 10 11 T. CORSER AUS BMW Motorrad Motorsport BMW S1000 RR 23 14.877 1'29.695
10 12 17 J. LASCORZ ESP Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R 23 16.182 1'29.952
11 14 50 S. GUINTOLI FRA Team Effenbert-Liberty Racing Ducati 1098R 23 25.820 1'30.077
12 16 111 R. XAUS ESP Castrol Honda Honda CBR1000RR 23 28.378 1'30.591
13 17 86 A. BADOVINI ITA BMW Motorrad Italia SBK Team BMW S1000 RR 23 31.869 1'30.367
14 18 44 R. ROLFO ITA Team Pedercini Kawasaki ZX-10R 23 40.015 1'30.761
15 19 8 M. AITCHISON AUS Team Pedercini Kawasaki ZX-10R 23 1'00.128 1'31.473
--------------------Not Classified--------------------
RET 3 66 T. SYKES GBR Kawasaki Racing Team Superbike Kawasaki ZX-10R 17 6 Laps 1'29.460
RET 11 84 M. FABRIZIO ITA Team Suzuki Alstare Suzuki GSX-R1000 14 9 Laps 1'29.992
RET 15 121 M. BERGER FRA Supersonic Racing Team Ducati 1098R 5 18 Laps 1'29.893
RET 13 58 E. LAVERTY IRL Yamaha World Superbike Team Yamaha YZF R1 3 20 Laps 1'30.226

Autore: Fulvio Cavicchi

Tag: Sport , superbike , piloti


Top