Sport

pubblicato il 15 marzo 2011

WSBK 2011: Vermeulen punta a Donington

Chris: "Sono quasi al 100% della condizione e per questo sono ottimista"

WSBK 2011: Vermeulen punta a Donington

Niente gara in augurale a Phillip Island, ma il battesimo del fuoco nel Mondiale Superbike 2011 Chris Vermeulen potrebbe tenerlo a Donington.

L'australiano non disputa una corsa da quando è stato operato al ginocchio, nell'ormai lontano mese di luglio, con l'intento di recuperare i legamenti che si erano danneggiati vistosamente in una caduta avvenuta nella prima gara della stagione 2010. Il recupero sembrava che stesse procedendo per il verso giusto e Chris aveva avuto anche modo di salire in sella alla Kawasaki Ninja ZX-10R in occasione dei test di Sepang. Tuttavia, una volta arrivati in Australia per la gara di apertura, i medici hanno preferito fermarlo, visto che le sue condizioni fisiche non erano ancora al 100%.

Ora però la speranza dell'ex pilota di MotoGp è di presentarsi regolarmente al via del prossimo appuntamento, previsto per il weekend di fine mese a Donington: "Mi sarebbe piaciuto correre a Phillip Island davanti al mio pubblico e alla mia famiglia. Sfortunatamente il mio ginocchio non era ancora ok, ma sapere che ormai sono vicino al 100% della condizione mi rende molto ottimista in vista di Donington. Per questo penso di poter essere competitivo fin dal primo momento che tornerò in sella alla Kawasaki".

Autore: Matteo Nugnes

Tag: Sport , superbike , test , piloti , incidenti


Top