Sport

pubblicato il 25 febbraio 2011

Tourist Trophy 2011: Luis Carreira ci sarà

Arriva la conferma del pilota portoghese

Tourist Trophy 2011: Luis Carreira ci sarà

Continuano le conferme e le novità per il TT di Man. Dopo la conferma di Andrew Simon, all’esordio sull’Isola con la S1000RR, arriva anche la star portoghese Luis Carreira, che ha da poco firmato con lo storico Team CD Racing.
Il 34enne ha un curriculum di tutto rispetto: quattro volte Campione Portoghese Stocksport 1000, ottime prestazioni al Macau Grand Prix, (migliore prestazione, 4° posto nel 2008), e debutto nel 2009 sull’Isola con risultati che vanno migliorando di anno in anno.

CHI E’
Il pilota parteciperà alle categorie Dainese Superbike, e Pokerstars Senior Race, sulla nuovissima Kawasaki ZX-10R preparata da MSS Kawasaki (la fabbrica Kawasaki UK). Inoltre, Luis parteciperà sempre con la "verdona" di Akashi, alla Royal London Superstock Race, e a due gare del Monster Energy Supersport Race, con la Yamaha YZF-R6.
Il portoghese ha il sesto record di velocità sul giro, con 122,062 mph, tre targhe di bronzo, e la 18sima posizione nell’anno del debutto. Lo scorso anno ha poi preso la sua prima targa in argento per il 17° posto nella Superstock, categoria, dove ha fatto registrare il suo miglior giro in assoluto con una velocità di 124,754 miglia l’ora. Questo lo classifica come il 32° pilota più veloce di tutti i tempi. Ma Carreira, sempre nel 2010, ha anche terminato 22° nella categoria Superbike, vincendo un’altra targa di bronzo per i suoi sforzi.
Il talentuoso pilota portoghese ha iniziato a correre nel 1998, e ha tra le sue "glorie", anche una partecipazione come wildcard nel 2008 a Portimao.

CD RACING
Il capo della squadra è l’ex pilota Chris Dowd. CD Racing è una delle squadre più professionali all’interno del paddock, e può vantare diversi piloti che hanno corso al TT, quali Adrian Archibald, Richard Quayle, Nigel Beattie e, più recentemente William Dunlop, e tutti hanno tutti assaporato il successo sulle moto CD Racing.
Anche Chris Dowd ha confermato di essere molto felice ed incentivato ad avere Carreira per la sua squadra: "Tutti nel team sono entusiasti di avere Luis a bordo. Lui ha un grande potenziale per fare buona impressione nella Top 10 al TT di quest'anno, e faremo tutto il possibile per permettergli di raggiungere questo obiettivo. Siamo grati per il sostegno continuo dei nostri fedeli sponsor, nonché il contributo essenziale di Nick Morgan di MSS Kawasaki".

Il TT Rider Liaison Officer, ed ex vincitore Richard "Lattea" Quayle, ritiene che il pilota portoghese sia uno dei riders da tenere sott’occhio per il 2011. L’iridato ha così commentato la notizia: "Luis ora ha due anni buoni da sfruttare qui al TT. Lui è un pilota di grande talento, si è applicato bene, e penso che stia facendo un percorso prestabilito. Il suo Team è veramente esperto, e questo gli permetterà di passare al livello successivo".

Luis Carreira è ovviamente al settimo cielo, e non vede l’ora di iniziare. Il portoghese ha così dichiarato: "Non vedo l'ora di tornare sull'Isola di Man, e vorrei anche ringraziare Chris per questa opportunità. Abbiamo una buona moto e penso che possiamo fare un ottimo lavoro. Posso promettere che lavorerò duramente per essere in grado di premiare tutti con buoni risultati, e in tutte le gare. Infine vorrei ringraziare il team Benimoto, per la loro onestà e per il sostegno che mi hanno dato con questa decisione".

Autore: Fabio Caliendo

Tag: Sport , gare , piloti , tourist trophy


Top