Accessori

pubblicato il 15 febbraio 2011

Honda Hornet 2011: gli accessori

Tante chicche per l'Hondista appassionato

Honda Hornet 2011: gli accessori
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Honda Hornet 600 2011 - Accessori Originali - anteprima 1
  • Honda Hornet 600 2011 - Accessori Originali - anteprima 2
  • Honda Hornet 600 2011 - Accessori Originali - anteprima 3
  • Honda Hornet 600 2011 - Accessori Originali - anteprima 4
  • Honda Hornet 600 2011 - Accessori Originali - anteprima 5
  • Honda Hornet 600 2011 - Accessori Originali - anteprima 6

Solo ieri vi abbiamo presentato il test in anteprima della nuova Honda Hornet 600 ed eccoci qui a tornare sull’argomento per presentarvi la nutrita serie di accessori che la Casa dal marchio alato ha approntato per la sua media di punta.
La possibilità di scelta è indubbiamente ampia, e possiamo suddividere gli accessori originali Honda in tre macroaree:

ESTETICA
Per chi volesse personalizzare l’estetica della propria Hornet, la Honda ha preparato tre particolari dedicati al design. Il sottocodone si applica inferiormente alla coda della Hornet ed è verniciato in tinta con la moto. La sua funzione è essenzialmente estetica e dona un tocco di aggressività in più alla moto.
Il parafango aggiuntivo ha invece una doppia valenza estetica e funzionale. Migliora il look della moto e nel contempo preserva la coda e l’ammortizzatore dallo sporco e dal fango. E’ verniciato in due colori, con il paracatena in nero, per non appesantire troppo il design.
L’ultimo particolare estetico è l’immancabile coprisella monoposto, che conferisce alla moto un look più sportivo. Si ancora al sellino, e quindi non ostacola l’apertura della sella per accedere al vano sottostante.

TOURING
Per chi volesse avventurarsi in un po’ di sano turismo con la propria Hornet, la Honda ha realizzato poi una pratica borsa semirigida da 19 litri, che si fissa alla sella attraverso le fascette in nylon ubicate sotto di essa. La borsa è sagomata per mantenere una forma aerodinamica ed ha gli sganci rapidi per essere tolta velocemente senza sollevare la sella.

COMFORT
Due le proposte di Honda per incrementare il comfort della Hornet. La prima è l’unghia aerodinamica da applicare sul gruppo ottico; un mini cupolino che allevia un po’ la pressione dell’aria dal corpo del pilota e dona un tocco di grinta alla vista frontale. E’ disponibile nel solo colore Argento opaco.
Sono disponibili, poi, le manopole riscaldabili, dotate di regolazione della temperatura su varie posizioni e di superficie riscaldata che si estende per 180° della manopola.

DI TUTTO UN PO’
Il catalogo Honda ovviamente non si ferma qui, ma abbraccia tutta una serie di altre possibilità, che vanno dalle strip adesive da apporre sui cerchi, alle protezioni in teflon da applicare sui carter. Dal lucchetto a U che può alloggiarsi sotto la sella, all’antifurto elettronico, passando per le protezioni serbatoio, il telo coprimoto o il cavalletto posteriore dedicato.

freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Honda Hornet 600 2011 - Immagini dinamiche - anteprima 1
  • Honda Hornet 600 2011 - Immagini dinamiche - anteprima 2
  • Honda Hornet 600 2011 - Immagini dinamiche - anteprima 3
  • Honda Hornet 600 2011 - Immagini dinamiche - anteprima 4
  • Honda Hornet 600 2011 - Immagini dinamiche - anteprima 5
  • Honda Hornet 600 2011 - Immagini dinamiche - anteprima 6

Autore: Lorenzo Gargiulo

Tag: Accessori , naked , tuning , accessori , parti speciali


Top