Sport

pubblicato il 7 febbraio 2011

AMA Supercross 2011: Stewart vince e tenta la fuga

Hansen vince la Lites Class nonostante un dito rotto

AMA Supercross 2011: Stewart vince e tenta la fuga
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Supercross AMA 2011 5th Round Anaheim 2 - anteprima 1
  • Supercross AMA 2011 5th Round Anaheim 2 - anteprima 2
  • Supercross AMA 2011 5th Round Anaheim 2 - anteprima 3
  • Supercross AMA 2011 5th Round Anaheim 2 - anteprima 4
  • Supercross AMA 2011 5th Round Anaheim 2 - anteprima 5
  • Supercross AMA 2011 5th Round Anaheim 2 - anteprima 6

Il colorato carrozzone dell’Ama Supercross è tornato a far tappa ad Anaheim in California per la seconda volta. Colorato è davvero la parola giusta, e in particolare "colorato di rosa" visto che la manifestazione è servita da cassa di risonanza per la lotta contro il tumore al seno. La maggior parte dei piloti, infatti, ha realizzato una livrea apposita per questa gara, all’insegna del rosa, e lo stesso colore è stato apposto anche sull’abbigliamento, maglie, guanti e stivali.

SUPERCROSS: BUBBA AL TERZO CENTRO
Venendo alla cronaca della gara, James Stewart ha portato la sua Yamaha sul gradino più alto del podio per la terza volta su cinque gare, nel tentativo di staccare il rivale della Kawasaki: Ryan Villopoto. Di fronte ad un Angel Stadium gremito da oltre 45.000 spettatori, però, Villopoto non si è perso d’animo e ha mantenuto la seconda piazza dall’inizio alla fine della gara, contenendo quindi il distacco in classifica in soli cinque punti. Al terzo posto Chad Reed, seguito da Justin Brayton, mentre il campione in carica Ryan Dungey non è arrivato al traguardo per un guasto alla moto.

James Stewart: "Sono davvero orgoglioso di ogni componente del mio Team, perché ha fatto sì che arrivasse questa vittoria. E’ fantastico venire qui e vincere all’Angel Stadium di fronte a 45mila persone. Oggi ho corso contro i piloti migliori del mondo e con loro vincere non è mai facile".

Ryan Villopoto: "La pista era molto scivolosa stasera, ma ho dovuto guidare forte lo stesso, ma anche in maniera intelligente. Sto imparando da alcuni errori che ho fatto quest’anno, quindi sono contento di essere arrivato secondo e ora sto già pensando alla gara del prossimo weekend a Houston".

SUPERCROSS LITES CLASS: HANSEN VINCE CON UN DITO ROTTO
La gara della Lites Class Costa Ovest è stata molto combattuta, con tre piloti che si sono dati battaglia a lungo. L’ha spuntata di nuovo Josh Hansen, al suo terzo centro stagionale, arrivato nonostante si fosse fratturato un dito in prova.
Il trio al comando si componeva di Hansen, Eli Tomac e Ken Roczen arrivati insieme alla prima curva. Nei primi cinque giri il tedesco della KTM è riuscito a controllare il rivale su Honda ma, quando l’azione di Tomac si faceva più incisiva, doveva accontentarsi del terzo posto, il quale costituisce, comunque, il primo piazzamento sul podio per il giovanissimo europeo.
Davanti: Hansen e Tomac si sono scambiati le posizioni attorno al decimo giro, prima che Hansen decidesse di spingere ancora un po’ per staccare il rivale e portare la sua Kawasaki sul podio.
Hansen, così, riesce ad incrementare un po’ il vantaggio sul suo compagno di squadra, Broc Tickle, oggi quarto.

La prossima gara del Supercross AMA è fissata per il weekend del 12 febbraio. Il carrozzone si sposta a Houston in Texas, dove inizierà il Campionato Lites Costa Est.

RISULTATI
SUPERCROSS ANAHEIM 2

1. James Stewart, Haines City, Fla., Yamaha
2. Ryan Villopoto, Poulsbo, Wash., Kawasaki
3. Chad Reed, Tampa, Fla., Honda
4. Justin Brayton, Cornelius, N.C, Yamaha
5. Trey Canard, Shawnee, Okla., Honda
6. Andrew Short, Smithville, Texas, KTM
7. Ivan Tedesco, Murrieta, Calif., Kawasaki
8. Kevin Windham, Centerville, Miss., Honda
9. Brett Metcalfe, Lake Elsinore, Calif., Suzuki
10. Davi Millsaps, Carlsbad, Calif., Yamaha

CLASSIFICA 2011
1. James Stewart, Haines City, Fla., Yamaha – 117
2. Ryan Villopoto, Poulsbo, Wash., Kawasaki – 112
3. Chad Reed, Tampa, Fla., Honda – 90
4. Trey Canard, Shawnee, Okla., Honda – 87
5. Ryan Dungey, Belle Plaine, Minn., Suzuki – 79
6. Brett Metcalfe, Lake Elsinore, Calif., Suzuki – 67
7. Andrew Short, Smithville, Texas, KTM – 64
8. Kevin Windham, Centerville, Miss., Honda – 59
9. Justin Brayton, Cornelius, N.C, Yamaha – 57
10. Ivan Tedesco, Murrieta, Calif., Kawasaki – 48

SUPERCROSS LITES CLASS COSTA OVEST: ANAHEIM 2
1. Josh Hansen, Elbert, Colo., Kawasaki
2. Eli Tomac, Cortez, Colo., Honda
3. Ken Roczen, Mattstedt, Germany, KTM
4. Broc Tickle, Holly, Mich., Kawasaki
5. Kyle Cunningham, Aledo, Texas, Yamaha
6. Martin Davalos, Cairo, Ga., Suzuki
7. Ryan Morais, Murrieta, Calif., Suzuki
8. Bruce Rutherford, Murrieta, Calif., Kawasaki
9. Ryan Marmont, Woonona, Australia, KTM
10. Jimmy DeCotis, Peabody, Mass., Honda

CLASSIFICA 2011
1. Josh Hansen, Elbert, Colo., Kawasaki – 113
2. Broc Tickle, Holly, Mich., Kawasaki – 105
3. Eli Tomac, Cortez, Colo., Honda – 91
4. Ryan Morais, Murrieta, Calif., Suzuki – 84
5. Cole Seely, Corona, Calif., Honda – 70
6. Ken Roczen, Mattstedt, Germany, KTM – 69
7. Martin Davalos, Cairo, Ga., Suzuki – 60
8. Kyle Cunningham, Aledo, Texas, Yamaha – 60
9. Tyla Rattray, Wildomar, Calif., Kawasaki – 58
10. Jimmy DeCotis, Peabody, Mass., Honda – 51

Supercross AMA: tutta la stagione su Omnimoto.it
Prima gara: Anaheim
Seconda gara: Phoenix
Terza gara: Los Angeles
Quarta gara: Oakland

Autore: Lorenzo Gargiulo

Tag: Sport , cross , gare , fuoristrada , piloti , ama supercross


Top