Sport

pubblicato il 28 gennaio 2011

WSBK 2011: Portimao Test in Diretta Live - Day 3

Dopo il bagnato di ieri, oggi si spera in un miglioramento

WSBK 2011: Portimao Test in Diretta Live - Day 3
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • WSBK Test Portimao day 2 - Le foto - anteprima 1
  • WSBK Test Portimao day 2 - Le foto - anteprima 2
  • WSBK Test Portimao day 2 - Le foto - anteprima 3
  • WSBK Test Portimao day 2 - Le foto - anteprima 4
  • WSBK Test Portimao day 2 - Le foto - anteprima 5
  • WSBK Test Portimao day 2 - Le foto - anteprima 6

Si apre stamattina la terza giornata di prove collettive organizzate dalla Infront Motor Sports a Portimao.
La giornata di ieri è stata caratterizzata da piogge che andavano e venivano che, se non hanno impedito ai piloti di girare, hanno reso poco interessanti i tempi e i test di ieri.
Oggi il meteo è leggermente migliore; i piloti della Supersport sono già in pista, ma l'asfalto è ancora bagnato. Le previsioni meteo prevedono un peggioramento per il pomeriggio, quindi non ci aspettiamo grandi risultati.

Come ogni mattina vi proponiamo Live in diretta i tempi delle prove, e nel frattempo vi riportiamo le dichiarazioni dei piloti rilasciate ieri sera e vi mostriamo le foto della giornata di ieri.

Jonathan Rea
"All’inizio della giornata di oggi le condizioni meteo non erano certamente favorevoli così abbiamo saltato la prima sessione, sperando che si asciugasse, invece non è accaduto" - ha dichiarato Rea - "Alla fine sono sceso in pista nelle ultime ore del pomeriggio e sorprendentemente abbiamo trovato il nostro set-up sul bagnato abbastanza buono. Oggi c’erano pozzanghere dappertutto e la pista è rimasta bagnata ma tutto sommato è un buon risultato".

Carlos Checa
"Abbiamo fatto un bel lavoro che penso ci abbia dato degli utili riferimenti" - ha commentato Carlos - "Ovviamente preferiamo girare in condizioni di asciutto, ma è molto importante poter girare e provare anche sul bagnato. L’anno scorso abbiamo avuto pochissime opportunita’ di girare con questa moto su tracciati bagnati quindi ci voleva una giornata cosi’, per poter lavorare un po’ sull’elettronica e sull’assetto in configurazione rain. Oggi ho trovato presto un buon feeling che mi potrà essere molto utile se nel corso della stagione che sta per iniziare ci troveremo ad affrontare queste stesse condizioni".

MONDIALE SUPERSPORT: SCASSA PRIMO
Ben due Yamaha R6 nelle prime due posizioni al termine della seconda ed ultima sessione odierna della Supersport a Portimao. Luca Scassa (ParkinGO) ha stabilito il miglior tempo sul bagnato precedendo il suo compagno di squadra Chaz Davies. Alle loro spalle tre Honda la prima delle quali è quella guidata da Gino Rea (Step Racing Team), seguito da Sam Lowes (Parkalgar) e James Ellison (Bogdanka PTR). Settima la Kawasaki Motocard.com di Broc Parkes, mentre le due Honda del team campione del mondo Hannspree Ten Kate sono decima e undicesima rispettivamente con Florian Marino e Fabien Foret.

I tempi (mercoledì/giovedì): 1. Lowes S. (GBR) Honda CBR600RR 1'45.845; 2. Salom D. (ESP) Kawasaki ZX-6R 1'45.931; 3. Parkes B. (AUS) Kawasaki ZX-6R 1'46.316; 4. Foret F. (FRA) Honda CBR600RR 1'46.415; 5. Davies C. (GBR) Yamaha YZF R6 1'46.594; 6. Rea G. (GBR) Honda CBR600RR 1'47.259; 7. Ellison J. (GBR) Honda CBR600RR 1'47.281; 8. Scassa L. (ITA) Yamaha YZF R6 1'47.365; etc.



Segui i risultati delle altre giornate di prove cliccando qui sotto:
IMS Test Portimao 2011 - Day 1
IMS Test Portimao 2011 - Day 2

[Foto: copyright Nick Little Photography]

Autore: Lorenzo Gargiulo

Tag: Sport , supersport , superbike , gare , piloti


Top