Accessori

pubblicato il 26 gennaio 2011

Rizoma veste la FZ8

Anche l'ultima naked di Yamaha ora è "vestita"

Rizoma veste la FZ8
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Rizoma per Yamaha FZ8 - anteprima 1
  • Rizoma per Yamaha FZ8 - anteprima 2
  • Rizoma per Yamaha FZ8 - anteprima 3
  • Rizoma per Yamaha FZ8 - anteprima 4
  • Rizoma per Yamaha FZ8 - anteprima 5

L’ultima nuda nata della Casa di Ywata, è la FZ8, una naked pepatissima con linee che si rifanno alle varie FZ di casa Yamaha.
Costruita intorno al propulsore a quattro cilindri da 779cc, ha un motore che risulta potente e allo stesso tempo "elastico", grazie alla cilindrata che, come si dice tra motociclisti, ne ha "di più" di una 600cc. Ma le naked non sono solo motore e buona ciclistica, ma anche tanta estetica. E se lasciare la moto originale non fa per voi, beh, potete sempre "vestirla" con accessori di tutti i tipi.
Una delle migliori aziende sul mercato a offrire diversi componenti è la Rizoma, che in questo caso ha accessoriato la FZ8 rendendola più preziosa, e per enfatizzarne la personalità di questa, l’ha omaggiata di piccoli ma sapienti ritocchi.

"VESTIRE" UNA NUDA
Non è facile aggiungere degli accessori su una naked senza rovinarne l’estetica. Spesso si ricorre a pezzi di scarsa qualità e dai prezzi bassi. Rizoma offre il top, il meglio, ed è capace di trasformare una bella nuda come la FZ8, in una meravigliosa nuda. Il catalogo è ricchissimo, e le foto che potete ammirare, non sono altro che la FZ8 accessoriata con tutti i pezzi disponibili a catalogo.
Potrete notare parti più o meno piccole, ma comunque di una fattura impeccabile.
Opera d’arte, sono gli specchi retrovisori (149 Euro), ma anche gli indicatori di direzione (29,50 Euro l’uno), i paramani unici nel loro genere, i Proguard System (89 Euro l’uno), i terminali del manubrio (49 Euro cadauno), le manopole (129 Euro l’una), il manubrio (89 Euro), gli alzamanubri (99 Euro) e per chiudere solo la zona anteriore, le leve freno e frizione (169 Euro l’una).

Proseguendo, troviamo il tappo serbatoio benzina (169 Euro), il paramotore (79 Euro la coppia), il carter catena (99 Euro), il carter pignone (139 Euro), quello splendido capolavoro quali le pedane arretrate (449 Euro), e per finire il portatarga Fox, che include il supporto targa, la luce, i supporti frecce e il catarifrangente (149 Euro).

Autore: Fabio Caliendo

Tag: Accessori , naked , tuning , accessori , parti speciali


Top