Sport

pubblicato il 18 gennaio 2011

WSBK 2011: Castrol con Honda e il Team Ten Kate

Rinnovata una partnership inaugurata nel lontano 1959

WSBK 2011: Castrol con Honda e il Team Ten Kate
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • WSBK 2011: Castrol con Honda e il Team Ten Kate - anteprima 1
  • WSBK 2011: Castrol con Honda e il Team Ten Kate - anteprima 2
  • WSBK 2011: Castrol con Honda e il Team Ten Kate - anteprima 3
  • WSBK 2011: Castrol con Honda e il Team Ten Kate - anteprima 4

La partnership tra Honda e Castrol, risalente addirittura la 1959 quando i colori Castrol comparvero per la prima volta all’Isola di Man, è stata rinnovata oggi con la presentazione del nuovo Castrol Honda Team che affronterà il mondiale Superbike 2011 con le Honda CBR1000RR Fireblade 2011 nei colori ufficiali Castrol.

Il rinnovato continuerà ad affidarsi alla struttura degli olandesi di Ten Kate Racing, partner di Honda nel WorldSBK dal 2004. In sella, oltre a Jonathan Rea troveremo lo spagnolo Ruben Xaus, nel Mondiale SBK dal 1998, con trascorsi anche in MotoGP nel 2004 e 2005. Al suo attivo il 32enne catalano ha 11 vittorie e ben 35 podi.

Di seguito le dichiarazioni rilasciate dai componenti del Team nei momenti successivi alla presentazione.
Donald Smith – sponsorship manager, Global Marketing Unit, Castrol: "Castrol è entusiasta di essere nuovamente partner di Honda e di formare ancora una volt ail Castrol Honda World Superbike Team per competere sulle piste di tutto il mondo. Le competizioni sono per Castrol il miglior campo di test per lo sviluppo della nostra avanzata Castrol Power One Technology e il Castrol Honda World Superbike Team è il migliore partner per dimostrare le performance dei nostri prodotti."

Carlo Fiorani – racing operations manager, Honda Motor Europe: "Siamo assolutamente entusiasti del fatto che Castrol abbia piena fiducia in Honda e nel World Superbike Team. Non vediamo l’ora di cominciare la stagione 2011 per tentare di vincere ancora più gare sotto le insegne di questo famoso sponsor. E’ grandioso essere partner di un brand così iconico e, personalmente, credo che la Castrol Honda CBR1000RR sia semplicemente fantastica!"

Ronald Ten Kate – manager, Castrol Honda World Superbike Team: "When abbiamo cominciato la nostra avventura nel Mondiale SBK parecchi anni fa, il Team Castrol Honda era nel paddock quello a cui tutti guardavamo con la maggiore ammirazione per la sua professionalità e le performance che era in grado di raggiungere con costanza. E’ un onore per noi ora poter correre con i colori Castrol sulle carene e l’obiettivo è ripetere i successi che in passato hanno sempre contraddistinto il connubio tra Honda e Castrol. Potete essere certi che tutti, nell’organizzazione del team Ten Kate, piloti, meccanici e tutto lo staff, si impegnerà al massimo per questa nuova eccitante avventura nel WorldSBK."

Jonathan Rea – pilota #4: "La gara più eccitante che io possa ricordare è la battaglia finale per il titolo mondiale tra Colin Edwards con la Honda Castrol VTR-SP2 e Troy Bayliss con la Ducati nell’epica gara di Imola del 2002. E’ davvero un onore per me correre correre nel 2011 con gli stessi colori e darò il massimo per ripetere ciò di cui è stato capace Colin Edwards con il Castrol Honda Team. Credo che la moto sia bellissima e sono sicuro che i ragazzi del team Ten Kate si siano dati molto da fare per migliorare ulteriormente le performance della CBR1000RR Fireblade e ora non aspetto altro che cominciare la stagione di competioni."

Ruben Xaus – pilota #111: "Dopo tanti anni di gare a livello di competizioni mondiali è davvero bello per me far parte di un grande progetto come il nuovo Castrol Honda Team. Il più grande Costruttore di moto del mondo è ancora un volta in partnership con la più famosa azienda di lubrificanti esistente per supportare il Team Ten Kate con l’obiettivo di ripetere i tantissimi successi raccolti fino allo scorso anno. E’ un bellissimo ed eccitante mix e metterò a disposizione il mio talento e tutti i miei sforzi per contribuire ai successi di Castrol e della Honda CBR1000RR Fireblade in modo che possa figurare sempre nelle prime posizioni nell’imminente Mondiale SBK 2011."

Autore: Redazione

Tag: Sport , quadricilindriche , superbike , piloti


Top