Abbigliamento

pubblicato il 30 dicembre 2010

Brembo Life Jacket

Dai freni alle giacche con airbag l'esempio della Brembo

Brembo Life Jacket
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Brembo Life Jacket - anteprima 1
  • Brembo Life Jacket - anteprima 2
  • Brembo Life Jacket - anteprima 3
  • Brembo Life Jacket - anteprima 4
  • Brembo Life Jacket - anteprima 5

Il rinomato marchio bergamasco ha recentemente lanciato sul mercato una collezione di giacche per motociclisti dotate di Airbag integrato.
Ovviamente non stiamo parlando di una novità assoluta, visto che di giubbotti e gilet con airbag ce ne sono in commercio già parecchi, ma la sua declinazione voluta da Brembo è interessante per alcuni aspetti.

LOOK MODAIOLO, PRATICITA’ E SICUREZZA
L’obiettivo di Brembo, nel progettare il proprio Airbag, è stato di offrire un prodotto di impiego quotidiano, quindi caratterizzato da un look alla moda, ma che offrisse anche standard di sicurezza elevati.
Brembo Life Jacket risponde alla necessità di protezione del busto, torace e schiena, del collo e della testa, cioè di quelle parti del corpo che subiscono quasi il 50% delle lesioni da incidente motociclistico e, soprattutto, che soffrono il massimo indice di gravità in caso di collisione.
Per proteggere queste parti del corpo, Brembo ha ideato la linea Brembo Life Jacket: consta di tre modelli da uomo e due modelli da donna, in sei colori (bianco, nero, blu, rosso, grigio argento e sabbia melange).
Tutti i modelli sono impreziositi da dettagli molto curati, come le cerniere waterproof ad alta resistenza con cursore flatlock, che impedisce l’apertura della giacca anche sotto sforzo.

LE INNOVAZIONI
L’Airbag Brembo si contraddistingue per una serie di particolarità tecniche tra cui:
- velocità di gonfiamento: soli 80 millisecondi per gonfiarsi completamente. Questo è possibile grazie al nuovo attivatore Brembo situato sul fianco posteriore della giacca e comandato dall’arrotolatore inerziale Sabelt, all’avvolgitore inerziale e ad una nuova ed efficiente dinamica dei fluidi. Il gonfiamento dell’airbag è più veloce del 300% circa rispetto altri sistemi.
- Airbag invisibile: la Ricerca e Sviluppo ha minimizzato gli ingombri del sistema airbag e dell’attivatore, rendendo invisibile e quasi impercettibile il sistema di sicurezza contenuto nelle giacche.
- Leggerezza del capo: tutti i modelli sono estremamente leggeri, pur in presenza del sistema airbag. Il più leggero pesa poco più di un chilogrammo, il più pesante non raggiunge il chilo e mezzo.

FUNZIONAMENTO SEMPLICE ED EFFICACE
Il sistema airbag Brembo ha attivazione meccanica, poiché è stata ritenuta la tecnologia più affidabile.
Il sistema si attiva quando l’avvolgitore inerziale che collega il giubbotto alla moto sente che il corpo del motociclista si stacca dalla sella con l’accelerazione tipica di un incidente. A questo punto inizia il gonfiamento della giacca, che si completa in soli 80 millisecondi per proteggere tutto il busto, torace e schiena, il collo e la testa.
Il tempo di attivazione e gonfiamento ridotto è stato ottenuto grazie all’avvolgitore inerziale, sviluppato da Sabelt, che permette l’attivazione immediata dell’airbag quando c’è il distacco del corpo dalla sella; alla nuova posizione dell’attivatore, posto sul fianco posteriore destro della giacca, per meglio interagire con l’avvolgitore Sabelt; al nuovo attivatore, cioè il sistema che permette la diffusione del gas all’interno dell’airbag; al miglioramento della velocità di espansione dei gas all’interno del sistema airbag, frutto
di approfonditi studi di fluidodinamica.
Il nuovo avvolgitore inerziale Sabelt, applicato al sistema airbag Brembo, è stato progettato per permettere anche un’altra funzione: quando non è sottoposto a una accelerazione elevata, fa svolgere il nastro, e permette al motociclista di alzarsi dalla sella senza innescare l’airbag.
Una volta attivato, l’airbag rimane gonfiato per circa 60 secondi, prima che il gas esca gradualmente e la giacca torni alla taglia iniziale.

I PARTNER
Il progetto Brembo Life Jacket è nato grazie al contributo di diverse realtà imprenditoriali provenienti da differenti settori, e accademiche, che hanno collaborato con Brembo, tra cui il Gruppo Cionti che è licenziatario worldwide della collezione Brembo Life Jacket e ne cura lo stile, la produzione e la commercializzazione. La Helite, società francese partner tecnico di sviluppo e produzione del sistema airbag Brembo. Sabelt, società del Gruppo Brembo specializzata in sicurezza passiva, che ha sviluppato l'avvolgitore inerziale.
L’ Universita’ degli Studi di Firenze, Dipartimento di Meccanica e Tecnologie Industriali, si è occupato dell’oggettiva valutazione dell’efficacia del dispositivo airbag Brembo nella mitigazione del danno in incidenti stradali che coinvolgono motociclisti. La valutazione è stata effettuata utilizzando modelli numerici in grado di simulare il comportamento dei dummies (ATD, Anthropomorphic Test Device) e dei veicoli coinvolti negli scenari di incidente considerati. I modelli numerici esaminati sono stati validati sperimentalmente nell’ambito di precedenti attività.

I PREZZI
L’intera collezione di giacche Brembo Life Jacket è disponibile in selezionati negozi di moda e di moto forniture in tutto il mondo, ove sarà possibile provare il capo e assistere a delle dimostrazioni pratiche sul suo funzionamento. Il prezzo di vendita varia a seconda dei modelli da 390 a 590 euro.

Brembo Life Jacket Official Video

Brembo Life Jacket Official Video

Autore: Lorenzo Gargiulo

Tag: Abbigliamento , abbigliamento , protezioni , giacche


Top