Curiosità

pubblicato il 24 dicembre 2010

Si chiude con successo "Uniti X La Vita"

Consegnati i proventi di della prima edizione di Uniti X La Vita

Si chiude con successo "Uniti X La Vita"

La prima edizione di "Uniti X La Vita", cui abbiamo dato ampio spazio nei mesi scorsi, si è conclusa con la consegna dei proventi ottenuti in occasione della gara organizzata a fini di solidarietà per i piloti gravemente infortunati dall'associazione benefica Riders4Riders svoltasi il 14 novembre a Faenza.
La gara, ricordiamo, è stata vinta da Marco Melandri e aveva visto la partecipazione di tanti campioni nonché personaggi famosi. Dopo la gara, l’associazione Riders4Riders ha anche organizzato un’ asta dei capi di abbigliamento e degli accessori offerti dai piloti e dalle aziende del settore.

Una consistente parte degli introiti è andata alla Wings For Life, organizzazione privata senza scopo di lucro che promuove la ricerca scientifica e clinica per accelerare la scoperta di una cura contro la paralisi conseguente alla lesione del midollo spinale. L'altra parte di quanto incassato è stata consegnata dagli ambasciatori della Riders4Riders Marco Melandri, Andrea Bartolini, Alex Salvini, Chiara Fontanesi e Fabio Balducci ai piloti fuoristrada Luca Biondi e Luca Gualandi che si trovano presso il centro di rieducazione motoria di Montecatone. Un piccolo aiuto che verrà ripetuto in futuro anche per altri piloti con le varie attività che si stanno studiando per il 2011.


Autore: Lorenzo Gargiulo

Tag: Curiosità , cross , piloti , personaggi famosi , incidenti


Top