Eventi

pubblicato il 10 dicembre 2010

Motor Show 2010: ieri piloti, oggi "si studia"

Aperte al pubblico lezioni universitarie all'Electric City

Motor Show 2010: ieri piloti, oggi "si studia"
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Andrea Dovizioso al Motor Show 2010 - anteprima 1
  • Andrea Dovizioso al Motor Show 2010 - anteprima 2
  • Andrea Dovizioso al Motor Show 2010 - anteprima 3
  • Andrea Dovizioso al Motor Show 2010 - anteprima 4
  • Andrea Dovizioso al Motor Show 2010 - anteprima 5
  • Andrea Dovizioso al Motor Show 2010 - anteprima 6

Ieri Max Biaggi e Marco Simoncelli, oggi le Università. Sul palco del Motor Show 2010 di Bologna (4-12 dicembre) i protagonisti continuano ad alternarsi. Dopo il bagno di folla per i campioni delle due ruote, questo è il giorno in cui si torna a parlare di sicurezza stradale nella Sala Notturno e Matteo Lucherini, Presidente di Generazione-Contatti, presenta ai giovani l'iniziativa "Drink or Drive - Un etilometro nelle tasche di tutti".

Si prosegue con la presentazione della mappa del rischio sulle strade italiane e con la serie di lezioni universitarie in programma presso la Sala Incontri di Electric City (pad. 30). Qui il professore E. Mattarelli dell'UniMore, Facoltà di Ingegneria, spiegherà come funzionano i motori a combustione interna e Fabio Orecchini, coordinatore di H2Roma, terrà un seminario Universitario sui Sistemi Energetici Innovativi per auto (ibrido, elettrico, idrogeno).

freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • RAGAZZE al Motor Show di Bologna 2010 - anteprima 1
  • RAGAZZE al Motor Show di Bologna 2010 - anteprima 2
  • RAGAZZE al Motor Show di Bologna 2010 - anteprima 3
  • RAGAZZE al Motor Show di Bologna 2010 - anteprima 4
  • RAGAZZE al Motor Show di Bologna 2010 - anteprima 5
  • RAGAZZE al Motor Show di Bologna 2010 - anteprima 6

Autore: Eleonora Lilli

Tag: Eventi , saloni , tecnologia , piloti , trasporti


Top