Curiosità

pubblicato il 1 dicembre 2010

Aston Martin V12: incredibile ma vero!

Una moto spinta dal dodici cilindri della DB9, targata e omologata in germania

Aston Martin V12: incredibile ma vero!

Big is better dicono gli americani quando si parla di motori, ma in questo caso chi ha esagerato è un tedesco, che ha ben pensato di costruirsi da solo una bel bobber spinto nientemeno che dal motore di una Aston Martin DB9.
Il video che vi mostriamo lo abbiamo trovato in rete, e ritrae il proprietario che allegramente se ne va in giro con la sua mastodontica moto spinta dal 12 cilindri a V britannico di quasi seimila di cilindrata.
In tutta sincerità, più che di una moto con motore 12 cilindri a V, si dovrebbe parlare di un motore automobilistico con attaccate due ruote… L’interasse è pressoché chilometrico, e il forcellone della moto è ovviamente il più lungo possibile per evitare che i 450 cavalli del V12, scaricati su una ruota sola, mettano facilmente in crisi la dinamica di guida.

Non abbiamo ulteriori dati tecnici, anche se ci auguriamo caldamente che il proprietario abbia adeguatamente depotenziato questo mostro a due ruote per cercare di mantenere un minimo di probabilità di viaggiare in linea retta, quando si apre il gas…
Ciò che però fa più pensare però, è che se noi Italiani ci lamentiamo sempre che da noi è praticamente impossibile omologare qualsiasi modifica ad una motocicletta, forse in Germania sono un po’ troppo permissivi con le omologazioni, visto che un simile "accrocco" può tranquillamente circolare per strada…
Probabilmente il funzionario che l’ha omologata era troppo distratto dalla scritta sul fianchetto: "Harley Japaner V8… alles Kunderkacke…" vi risparmiamo la traduzione, perché preferiamo evitare turpiloqui…

Aston Martin 12 Cilindri

Aston Martin 12 Cilindri

Autore: Lorenzo Gargiulo

Tag: Curiosità , chopper , cruiser , tuning , curiosità , custom


Top