Attualità e Mercato

pubblicato il 17 novembre 2010

Ducati e Mercedes-AMG: partnership ufficiale

Ratificata a Los Angeles la collaborazione tra i due marchi

Ducati e Mercedes-AMG: partnership ufficiale
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Accordo Ducati-AMG - anteprima 1
  • Accordo Ducati-AMG - anteprima 2
  • Accordo Ducati-AMG - anteprima 3

Anche stavolta OmniMoto.it aveva visto giusto quando, già alcune settimane addietro in occasione della Conferenza Stampa Ducati a EICMA 2010, vi avevamo anticipato le voci di una possibile intesa tra Mercedes e Ducati. E’ stato, infatti, appena reso noto durante una conferenza stampa tenutasi al Los Angeles Auto Show che Ducati Motor Holding e Mercedes-AMG avvieranno per le prossime stagioni una stretta collaborazione. Il primo obiettivo dichiarato della partnership tra Ducati, vanto dell’industria italiana nel mondo, e AMG, marchio sportivo di Casa Mercedes, sarà lo sviluppo congiunto di attività di marketing condivise.

L’ACCORDO IN BREVE: CO-MARKETING E SPONSORSHIP
L’accordo è stato siglato oggi alla conferenza stampa tenutasi a Los Angeles da Gabriele del Torchio, Presidente di Ducati Motor Holding S.p.A. e da Ola Källenius, Amministratore Delegato di Mercedes-AMG GmbH.
"Sono particolarmente lieto di avere AMG tra gli sponsor del nostro Team in MotoGP e sono particolarmente motivato dall’avvio della collaborazione di marketing tra le nostre due aziende - ha sottolineato Gabriele del Torchio, - Abbiamo identificato in AMG un partner che rispecchia in tutto e per tutto i valori del nostro marchio, quali prestazioni elevate, sportività e fascino oltre a dedicare una speciale attenzione a stile e design inconfondibili".
Alla voce di Del Torchio fa da contraltare quella di Ola Källenius, Amministratore Delegato di Mercedes-AMG GmbH, che sostiene: "AMG e Ducati sono partner perfetti. Le due aziende condividono gli stessi valori e sono entrambe espressione di passione per le competizioni, massime prestazioni ed esclusività. Sono molto felice di questa collaborazione a lungo termine che ci consentirà di coinvolgere in maniera innovativa i nostri comuni clienti".

Il primo risultato tangibile della collaborazione tra Ducati e AMG è lo sviluppo di attività congiunte di marketing e sponsorizzazione. A partire dal 2011 ad esempio, AMG sosterrà il Ducati MotoGP Team in qualità di Official Car. Le community di appassionati AMG e Ducati si incontreranno anche in occasione di esclusivi eventi in pista organizzati da AMG durante i quali i partecipanti avranno la possibilità di provare le moto Ducati mentre i clienti Ducati avranno a loro volta l’opportunità di familiarizzare con le vetture ad alte prestazioni della Casa di Affalterbach.
A tal proposito, possiamo ormai sostenere con certezza che la partecipazione di Mercedes-AMG alla scorsa World Ducati Week è stata più che un evento isolato, ma probabilmente rappresentava il banco di prova su cui basare progetti futuri.
Altri eventi congiunti sono pianificati per i membri del AMG Private Lounge al quale sono iscritti più di 13.000 clienti AMG di tutto il mondo. Le due aziende stanno comunque lavorando alla definizione di una strategia comune che permetta di sfruttare al meglio le numerose potenziali sinergie.

E LA DESMOSEDICI?
Non è stata fatta nessuna dichiarazione in merito alla possibilità di far comparire il marchio AMG sulle carenature delle Desmosedici GP11 che parteciperanno al Mondiale MotoGP, ma la presenza di Nicky Hayden alla conferenza stampa di Los Angeles fa pensare a qualcosa di più della fornitura delle auto di servizio per il Team. Se si pensa, poi, che Valentino Rossi (che per contratto non può ancora pronunciare la parola Ducati) ha corso le ultime quattro stagioni con una Yamaha sponsorizzata Fiat, conferma nuovamente che le competizioni motociclistiche sono un ottimo viatico per il mondo auto.
Da più parti, ovviamente, sono state avanzate ipotesi e domande su un possibile interessamento ufficiale di Mercedes nei confronti di Ducati a livello societario, ma da ambo le parti sono state date delle secche, e altrettanto ovvie, smentite. Abbiamo già parlato della questione nell’articolo citato in apertura, quindi non torneremo sull’argomento, ma restiamo dell’opinione che Ducati potrebbe essere un bocconcino davvero prelibato per il colosso Tedesco.

freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Mercedes-AMG al World Ducati Week 2010 - anteprima 1
  • Mercedes-AMG al World Ducati Week 2010 - anteprima 2
  • Mercedes-AMG al World Ducati Week 2010 - anteprima 3
  • Mercedes-AMG al World Ducati Week 2010 - anteprima 4
  • Mercedes-AMG al World Ducati Week 2010 - anteprima 5
  • Mercedes-AMG al World Ducati Week 2010 - anteprima 6
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Ducati ad EICMA 2010 - conferenza stampa LIVE - anteprima 1
  • Ducati ad EICMA 2010 - conferenza stampa LIVE - anteprima 2
  • Ducati ad EICMA 2010 - conferenza stampa LIVE - anteprima 3
  • Ducati ad EICMA 2010 - conferenza stampa LIVE - anteprima 4
  • Ducati ad EICMA 2010 - conferenza stampa LIVE - anteprima 5
  • Ducati ad EICMA 2010 - conferenza stampa LIVE - anteprima 6

Autore: Lorenzo Gargiulo

Tag: Attualità e Mercato , saloni , mercato , anticipazioni , eicma 2010


Top