Sport

pubblicato il 8 novembre 2010

MotoGp: Fiat saluta Yamaha come sponsor

Con Vale alla Ducati si conclude il rapporto tra Torino e Iwata

MotoGp: Fiat saluta Yamaha come sponsor
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • MotoGp - Fiat/Yamaha 2010 - anteprima 1
  • MotoGp - Fiat/Yamaha 2010 - anteprima 2
  • MotoGp - Fiat/Yamaha 2010 - anteprima 3
  • MotoGp - Fiat/Yamaha 2010 - anteprima 4
  • MotoGp - Fiat/Yamaha 2010 - anteprima 5
  • MotoGp - Fiat/Yamaha 2010 - anteprima 6

Alla vigilia dei test collettivi di Valencia in cui Valentino Rossi salirà per la prima volta sulla Ducati, Fiat ha annunciato l'interruzione del rapporto di sponsorizzazione del team Yamaha Factory Racing reduce dal titolo mondiale MotoGP vinto quest'anno con Jorge Lorenzo.

Il Fiat Yamaha Team era stato creato nel 2007 in concomitanza con il lancio della Fiat 500, seguendo una strategia di marketing che ha voluto avvicinare il marchio torinese al target più giovane. Sul campo la collaborazione fra i due marchi è stata un successo: nel corso di 4 anni in qualità di title sponsor, Fiat Automobiles Spa ha conquistato ben 9 Titoli mondiali, cioé per tre volte la tripletta dei Mondiali Piloti, Team e Costruttori, 36 vittorie di GP, 32 pole position ed 81 podi in due stagioni vinte da Rossi e l'ultima andata a Lorenzo.

Fra le iniziative di marketing che hanno visto come protagonisti i piloti che in questi quattro anni hanno vestito i colori del Fiat Yamaha Team – Jorge Lorenzo, Valentino Rossi e Colin Edwards – si ricordano le livree speciali in occasione del lancio della 500 e quella del rilancio del marchio Abarth.

Autore: Daniele Pizzo

Tag: Sport , motogp , piloti , personaggi famosi


Top