Attualità e Mercato

pubblicato il 9 novembre 2010

Triumph Tiger 800: ecco i prezzi

Sotto i diecimila euro per attaccare il mercato

Triumph Tiger 800: ecco i prezzi
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Triumph Tiger 800 e Tiger 800 XC a EICMA 2010 - anteprima 1
  • Triumph Tiger 800 e Tiger 800 XC a EICMA 2010 - anteprima 2
  • Triumph Tiger 800 e Tiger 800 XC a EICMA 2010 - anteprima 3
  • Triumph Tiger 800 e Tiger 800 XC a EICMA 2010 - anteprima 4
  • Triumph Tiger 800 e Tiger 800 XC a EICMA 2010 - anteprima 5
  • Triumph Tiger 800 e Tiger 800 XC a EICMA 2010 - anteprima 6

Non si sono ancora spenti gli echi dell’EICMA 2010, che già il mercato si fa vivace e arrivano le prime conferme sui prezzi delle moto che prestissimo saranno in vendita.
Inaugura il tutto la Triumph, che a Milano ha portato tante novità e che ha catalizzato l’attenzione del pubblico sulle sue nuovissime Tiger 800 e Tiger 800 XC.
Le prime indiscrezioni sui prezzi delle nuove all-terrain inglesi avevano lasciato un po’ perplesso il pubblico, in quanto i gossip davano un posizionamento al di sopra della rivale d’elezione, la BMW F 800 GS. Non appena la Triumph Italia ha diramato i prezzi ufficiali, però, gli appassionati del marchio inglese hanno potuto tirare un respiro di sollievo: le nuove Tiger sono già prenotabili in concessionaria a questi prezzi: la Tiger 800 costa 8.990 euro, mentre la Tiger 800 XC è offerta a 9.990 euro. Prezzi molto interessanti, quindi, che però potrebbero non essere riconfermati in un futuro molto vicino, viste le notevoli fluttuazioni della sterlina sui mercati monetari internazionali.
Il dato interessante, però, è che le nuove Tiger hanno le caratteristiche per rientrare negli Incentivi statali previsti da questo momento fino a fine anno, che faranno scendere il prezzo di ulteriori 750 euro.

GS NON TI TEMO
Le Triumph Tiger 800 e Tiger 800 XC hanno un posizionamento di mercato che punta senza mezzi termini a scalzare la leadership della BMW F 800 GS che, partita leggermente in sordina, ha poi conquistato i mercati grazie a prestazioni di ottimo livello sia su strada che in off-road, una economicità di esercizio a prova di bomba, un’affidabilità eccellente e un look incontestabilmente affascinante.
A ben guardare, però, i posizionamenti di mercato delle due versioni Triumph sono differenti rispetto a quelli che la BMW ha a suo tempo impartito alle sue F 800 GS e F 650 GS. La F 650 GS, infatti, ha in sé una connotazione spiccatamente urbana e un posizionamento molto distante dalla sorella 800 sia in termini di equipaggiamento che in merito al prezzo. In casa Triumph, invece, il divario tra i due modelli è decisamente meno marcato e anche a prima vista le due moto si assomigliano parecchio.

La Tiger 800, infatti, ha una connotazione più turistica e un equipaggiamento più raffinato rispetto alla F 650 GS, rispetto alla quale, ovviamente, costa di più, e non è direttamente paragonabile. La Tiger 800 XC, invece, è praticamente sovrapponibile alla F 800 GS come equipaggiamento, rispetto alla quale offre in più la possibilità di regolare il precarico e il freno in estensione sulla forcella. In questo caso, però, l’inglesina si posiziona ad una quota di commercializzazione più bassa rispetto alla rivale bavarese, e questo, è sicuramente un punto di importante appeal a suo favore.
Resta il dubbio di capire quale sarà la risposta del pubblico di fronte alle nuove proposte Triumph: saranno sufficienti le probabili ottime prestazioni della Tiger, a scalzare la teutonica affidabilità della BMW?

GLI ACCESSORI
Per le nuove Tiger, la Triumph ha approntato una lista di accessori molto lunga, tra cui borse morbide e rigide, bauletto posteriore, rilevatore di pressione dei pneumatici, parabrezza maggiorato regolabile, cavalletto centrale, paramani, paramotore in alluminio, barre paramotore e parafango alto. Non sono stati ancora diramati i prezzi, ma torneremo sull’argomento non appena saranno disponibili.

freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Triumph ad EICMA 2010 - anteprima 1
  • Triumph ad EICMA 2010 - anteprima 2
  • Triumph ad EICMA 2010 - anteprima 3
  • Triumph ad EICMA 2010 - anteprima 4
  • Triumph ad EICMA 2010 - anteprima 5
  • Triumph ad EICMA 2010 - anteprima 6
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Triumph Tiger 800 2011 - anteprima 1
  • Triumph Tiger 800 2011 - anteprima 2
  • Triumph Tiger 800 2011 - anteprima 3
  • Triumph Tiger 800 2011 - anteprima 4
  • Triumph Tiger 800 2011 - anteprima 5
  • Triumph Tiger 800 2011 - anteprima 6

Autore: Lorenzo Gargiulo

Tag: Attualità e Mercato , fuoristrada , eicma 2010


Top