Novità

pubblicato il 2 novembre 2010

Aprilia Tuono V4 R 2011

Figlia della RSV4, la nuova Tuono V4R promette meraviglie

Aprilia Tuono V4 R 2011
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Aprilia Tuono V4 R a EICMA 2010 - anteprima 1
  • Aprilia Tuono V4 R a EICMA 2010 - anteprima 2
  • Aprilia Tuono V4 R a EICMA 2010 - anteprima 3
  • Aprilia Tuono V4 R a EICMA 2010 - anteprima 4
  • Aprilia Tuono V4 R a EICMA 2010 - anteprima 5
  • Aprilia Tuono V4 R a EICMA 2010 - anteprima 6

Subito dopo aver vinto il Campionato del Mondo Superbike, l’Aprilia presenta ad EICMA 2010 la Tuono V4R una nuda supersportiva da ben 162 cavalli!
La ricetta è semplice: prendete la RSV4, dotatela di tutte le diavolerie elettroniche appena presentate con la RSV4 Factory APRC SE, addomesticate un po’ il motore ed ecco pronta la nuova Tuono V4R.
Il telaio è il celeberrimo doppio trave diagonale in lega leggera che si è appena vinto un mondiale, le sospensioni sono semplificate nella componentistica: la forcella è Sachs completamente regolabile e dotata di riporto TiN sugli steli, e anche l’ammortizzatore posteriore è Sachs regolabile con serbatoio separato in configurazione "Piggy Back" e adattabile anche in lunghezza. L’impianto frenante è Brembo, con pinze radiali in due metà e dischi da 320 mm

Il motore della Tuono V4R è stato addolcito rispetto alla RSV4 APRC SE, ma dalla sorella in serie limitata ha ereditato l’impianto di scarico con valvola parzializzatrice, più leggero di due chili rispetto a quello della versione RSV4 "R" e la gestione Ride by Wire di ultima generazione.
Cambia la rapportatura dei primi tre rapporti del cambio, ora più corti, e varia il valore di coppia massima, ora di 110 Nm, espresso 1.000 giri più in basso rispetto alla sorella dedicata alla pista.
Della moto vincitrice di due titoli iridati nel WSBK, Tuono V4R trattiene il family feeling del codone, sella, serbatoio e fianchetti, uno dei migliori esempi di design made in Italy motociclistico dell’ultimo decennio per il rapporto tra bellezza formale e funzionalità.

Il bello della Tuono V4R è che i tecnici Aprilia hanno deciso di dotarla del sofisticato pacchetto elettronico APRC (Aprilia Performance Ride Control). Esso comprende i controlli dinamici di seconda generazione sviluppato da Aprilia per avvicinarsi sempre di più al limite della fisica di guida. L’APRC si basa su una piattaforma inerziale automotive, con due girometri e due accelerometri che permettono alla centralina di ricostruire le condizioni dinamiche della moto e intervenire sul controllo motore per sostenere il pilota nel raggiungimento della massima velocità di percorrenza.
Il pacchetto APRC contiene il controllo di trazione ATC (Aprilia Traction Control) regolabile su otto livelli per controllare lo sliding nelle accelerazioni in uscita di curva in funzione dell’inclinazione e dell’apertura del gas, il sistema AWC (Aprilia Wheelie Control) , provvidenziale nel gestire i wheeling più estremi e far decollare gradualmente la ruota anteriore a terra e l’AQS (Aprilia Quick Shift), che consente cambiate istantanee senza chiudere il gas e senza usare la frizione. Completa il quadro delle opzioni disponibili il più esoterico tra i quattro dispositivi: il sistema ALC (Aprilia Launch Control) .
Premendo contemporaneamente i due pulsanti del joystick a sinistra del manubrio il sistema si "arma" e compare sul display l’indicazione della funzione azionata. Da quel momento i 162 cavalli del bolide di Noale sono pronti a lanciare la Tuono V4R con la massima accelerazione disponibile.
Non vediamo l’ora di provare questa ulteriore "bomba" di Noale!

freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Aprilia ad EICMA 2010 - anteprima 1
  • Aprilia ad EICMA 2010 - anteprima 2
  • Aprilia ad EICMA 2010 - anteprima 3
  • Aprilia ad EICMA 2010 - anteprima 4
  • Aprilia ad EICMA 2010 - anteprima 5
  • Aprilia ad EICMA 2010 - anteprima 6
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Aprilia Tuono V4R - anteprima 1
  • Aprilia Tuono V4R - anteprima 2
  • Aprilia Tuono V4R - anteprima 3
  • Aprilia Tuono V4R - anteprima 4
  • Aprilia Tuono V4R - anteprima 5

Autore: Lorenzo Gargiulo

Tag: Novità , 1000 , naked , eicma 2010


Top