Novità

pubblicato il 2 novembre 2010

EICMA 2010: Honda conferenza stampa LIVE

Tutte le novità 2011, svelate in diretta!

EICMA 2010: Honda conferenza stampa LIVE
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • EICMA 2010: conferenza stampa LIVE  - anteprima 1
  • EICMA 2010: conferenza stampa LIVE  - anteprima 2
  • EICMA 2010: conferenza stampa LIVE  - anteprima 3
  • EICMA 2010: conferenza stampa LIVE  - anteprima 4
  • EICMA 2010: conferenza stampa LIVE  - anteprima 5
  • EICMA 2010: conferenza stampa LIVE  - anteprima 6

Le 8 novità della Casa dell'Ala vengono svelate e tutta la stampa internazionale, che da tempo aspettava di toccare con mano le nuove proposte 2011, presente qui ad EICMA 2010.

La parola spetta a Shigeru Takagi, presidente della Honda Europa: "Honda è il più grande costruttore di moto al mondo, e oggi miriamo ad essere i numeri uno nella soddisfazione del cliente, perché pensiamo che sia fondamentale andare incontro ai desideri e le aspettative del cliente. Il nostro SH è il commuter cittadino più amato d’europa, vero leader del traffico di tutte le città europee. Con la VFR DCT abbiamo voluto dare un segno tangibile della nostra tecnologia ma l’innovazione non finisce qui, perché abbiamo molte novità in merito, e la V4X lo dimostra. E’ una moto da turismo con una chiara connotazione Adventure, dotata di una tecnologia sofisticatissima. Ma non è l’unico Concept che presentiamo qui ad Eicma, perché anche il NM Concept è equipaggiato della stessa trasmissione semiautomatica robotizzata. E’ la nostra risposta alla mobilità urbana di domani.

E’ la volta di Alexander Kraus, Direttore Vendite Honda Europa: "Se il lancio della VFR 1200F ha costituito l’alba di una nuova era, oggi abbiamo ben otto novità da mostrare. La prima di esse riguarda l’SH 125/150i che è stato affinato nell’allestimento e nelle colorazioni e ha ricevuto una diversa retroilluminazione per il cruscotto.

Un’altra importante novità è costituita dal SH 300i, frutto del lavoro del reparto R&D Honda di Roma, che abbiamo completamente riprogettato per essere ancora più prestazionale e lussuoso. Il telaio e i cerchi in lega sono stati ridisegnati e anche il pneumatico posteriore è di nuova concezione. L’impianto frenante è combinato e contribuisce alla grande sicurezza di marcia dello scooter.

Presentiamo poi il nostro nuovo scooter di lusso, il SW-T600, che vuole essere una alternativa all’auto sia in città che sulle strade extraurbane. Il suo look richiama volutamente un’auto sportiva e il suo comfort è di livello automobilistico e anche la capacità di carico è elevatissima. La strumentazione è di stampo automobilistico, dotata di tutte le informazioni necessarie alla guida. Il motore è il nostro 600 cc da ben 51 cavalli che lo porta ai vertici della categoria.

Ad EICMA 2010 abbiamo portato la nuova Hornet, che abbiamo modificato e aggiornato in base alle richieste della clientela. Abbiamointeramente rivisto il look della moto per darle un aspetto più sportivo e da streetfighter. In particolare il codino è più affusolato e anche la strumentazione è di nuova concezione, più moderna e leggera.

La CB1000R è la nostra moto di punta nel settore delle Naked, spinta dal suo motore di derivazione CBR1000RR. Per il 2011 l’abbiamo rivista in alcuni particolari come la nuova luce di posizione anteriore a sette led e nuove livree tra cui la tricolore che richiama le nostre grafiche racing.

Passando alle piccole, è il momento della CBR 125R, completamente rivista nella carenatura, ora molto più sportiva, e migliorata nell’equipaggiamento grazie a nuovi pneumatici di dimensione maggiore e più sportivi. Il motore è a iniezione elettronica ed è ovviamente catalizzato.

Nuova per il mercato europeo è la CBR250R, che per noi si presenta come una sportiva intermedia, in grado però di assicurare economia di esercizio e facilità di impiego. E’ spinta da un monocilindrico quattro tempi da 249 cc tutto nuovo con distribuzione bialbero a quattro valvole e il telaio è in acciaio, leggero e robusto.

La CBR600F segna per Honda un importantissimo ritorno, dopo una storia durata oltre vent’anni. Abbiamo voluto riproporre una sportiva facile da usare tutti i giorni, caratterizzata da un comfort elevato e un look sportivo. I semimanubri sono decisamente più alti che su una sportiva pura e anche le pedane sono sufficientemente basse per dare al pilota una posizione di guida comoda e rilassata. Anche il passeggero ha a disposizione una porzione di sella ampia e imbottita per poter seguire il pilota anche nei viaggi.

Chiudiamo la nostra carrellata con la novità più importante: la Crossrunner. Con questa moto vogliamo unire il meglio di due mondi, strada e fuoristrada in una moto dalle prestazioni elevate e dal look personale. Il design della carenatura è molto muscoloso per dare un’immagine tipicamente Adventure. La scelta del motore V4 800 cc è dovuta alle sue ottime prestazioni, alle dimensioni compatte e alla sua impareggiabile tecnologia. La Crossrunner è stata pensata per l’utilizzo in coppia, il passeggero infatti siede alla stessa altezza del pilota rimanendo ben protetto dal vento della corsa.

Autore: Lorenzo Gargiulo

Tag: Novità


Top