Sport

pubblicato il 16 ottobre 2010

Moto2, Philip Island, Qualifiche: la prima di De Angelis

Il sammarinese ha battuto sul filo di lana Scott Redding

Moto2, Philip Island, Qualifiche: la prima di De Angelis

È arrivata a Philip Island la prima pole position della stagione 2010 per Alex De Angelis, con il pilota della JiR Moto2 autore di un tempo di 1’35"148, ottenuto negli ultimi istanti della sessione, che gli ha permesso di battere di 230 millesimi Scott Redding, che era in testa fino a quel momento.

Il centauro della Marc VDS Racing Team era veramente vicino a conquistare lui la sua prima partenza al palo, ma dovrà quindi accontentarsi della sua quinta prima fila nelle ultime sei partenze.

Stefan Bradl (Viessmann Kiefer Racing) ha pareggiato il suo miglior risultato in qualifica della stagione con la terza piazzola, e a fianco a lui a completare la prima linea c'è Mike di Meglio (Mapfre Aspar), alla prima volta quest'anno a partire senza nessuna moto davanti.

Andrea Iannone (Fimmco Speed Up) ha recuperato da una caduta ad un quarto d'ora dalla fine e partirà quinto, assieme a Julián Simón (Mapfre Aspar), Michael Ranseder (Vector Kiefer Racing) e Raffaele De Rosa (Tech 3 Racing) a formare la seconda fila.

Solo nono il primo campione della nuova categoria Toni Elías (Gresini Racing Moto2), poi Karel Abraham (Cardion ab Motoracing), la wild card Wayne Maxwell (Matteoni Racing) e Thomas Lüthi (Interwetten Moriwaki Racing) a completare la top 12.

Il nostro Roberto Rolfo, vincitore settimana scorsa in Malesia, è caduto durante la sessione e scatterà solamente dalla 25esima posizione.

Autore: Fulvio Cavicchi

Tag: Sport


Top