Eventi

pubblicato il 12 ottobre 2010

Mick Doohan alla Race of Champions 2010

Il 27 e 28 novembre a Dusseldorf anche il cinque volte Campione del Mondo

Mick Doohan alla Race of Champions 2010
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Mick doohan alla Race of Champions - anteprima 1
  • Mick doohan alla Race of Champions - anteprima 2
  • Mick doohan alla Race of Champions - anteprima 3
  • Mick doohan alla Race of Champions - anteprima 4
  • Mick doohan alla Race of Champions - anteprima 5
  • Mick doohan alla Race of Champions - anteprima 6

Dopo aver partecipato per la prima volta nella passata stagione, Mick Doohan ha annunciato che anche quest'anno sarà al via della Race of Champions, che si disputerà a Dusseldorf i prossimi 27 e 28 di novembre.
Per chi non lo sapesse, la Race of Champions è una competizione che si tiene tutti gli anni quando finiscono i Campionati Mondiali di tutte le discipline a due e quattro ruote, per permettere ai più famosi piloti del mondo di partecipare.

INDOOR FACCIA A FACCIA
La filosofia della Race of Champions è di schierare quante più celebrità tutte insieme in una competizione indoor in cui i piloti provenienti da diverse estrazioni devono confrontarsi in un faccia a faccia a eliminazione su mezzi identici. Il bello della Race of Champions è che le gare si tengono su diversi veicoli, dalle Roc Car, monoposto appositamente realizzate, alle KTM X-Bow, alle auto da Rally ai buggy spinti da motori motociclistici.
Gli eventi si tengono all’interno di stadi, ove il pubblico è strettamente in contatto con l’azione e non perde neanche una scena di quanto avviene in pista. La formula di gara, poi, fatta di sfide continue uno contro uno, contribuisce a mantenere sempre viva l’attenzione degli spettatori, per una due giorni all’insegna dello spettacolo e dei motori.

UN MOTOCICLISTA TRA TANTI AUTOMOBILISTI
Mick Doohan, dicevamo, torna alla Race of Champions dopo la sua partecipazione all’evento 2009 tenutosi a Pechino, e ha dichiarato: "Mi ci è voluto un po' per fare il mio debutto alla RoC, ma ora non riesco a starne alla larga".
Mick Doohan, infatti, ha partecipato anche a due altre gare della RoC Legends a Portimao, arrivando nell’estate del 2009 in semifinale.
"La Race of Champions è sempre un evento divertente – prosegue Doohan - dove è bello incontrarsi con gli amici vecchi e nuovi del mondo delle quattro ruote".
La lista degli iscritti, infatti, annovera nomi di primissimo piano, tra cui Michael Schumacher, Sébastien Loeb, Tom Kristensen e Andy Priaulx; ma anche piloti del calibro di Alain Prost, Sebastian Vettel nonché Travis Pastrana.

"Anche se il clima è molto amichevole fuori dalla pista, è il contrario quando siamo sulla linea di partenza con i nostri motori al massimo. Così farò del mio meglio per mostrare loro che non dovrebbero sottovalutare noi motociclisti a loro rischio e pericolo" ha concluso il campionissimo australiano.

LA RACE OF CHAMPIONS
La Race of Champions è una competizione nata nel 1988 da Fredrik Johnsson, Presidente della IMP (International Media Productions) e Michèle Mouton, la più famosa pilotessa di Rally al mondo.
L’evento 2010 si terrà su un tracciato asfaltato appositamente costruito presso la Esprit arena di Dusseldorf.
Johnsson, organizzatore della manifestazione ha riportato: "Mick è una vera leggenda del motociclismo, di conseguenza siamo felicissimi che abbia accettato nuovamente il nostro invito. Le quattro ruote non sono di certo il suo pane, ma doohan è un campione e riesce sempre a dare del filo da torcere ai suoi avversari automobilisti".

Nei giorni che mancano all’Evento, che si terrà il 27 e 28 novembre, verranno annunciate sicuramente altre presenze importanti. Restate in contatto!

Autore: Lorenzo Gargiulo

Tag: Eventi , gare , piloti , personaggi famosi


Top