Sport

pubblicato il 6 ottobre 2010

WSBK 2011: Sykes resta in Kawasaki

In coppia con Vermeulen anche il prossimo anno

WSBK 2011: Sykes resta in Kawasaki

A dispetto delle voci che lo volevano vicino ad un approdo alla Honda Ten Kate, Tom Sykes continuerà a guidare una Kawasaki ufficiale anche nella stagione 2011 del Mondiale Superbike. Secondo quanto riporta MotorCycleNews, la firma sarebbe arrivata nel pomeriggio di ieri.

Il pilota britannico continuerà a fare parte della squadra ufficiale della Casa giapponese, portando avanti lo sviluppo della nuova ZX-10R insieme all'australiano Chris Vermeulen e a Joan Lascorz, che però sarà appoggiato ad una squadra satellite.
Lo spagnolo disporrà di una ZX-10R identica a quella degli altri due piloti ufficiali, ma la sua sarà gestita dalla Paul Bird Racing, che dovrebbe schierare anche altre due "verdone".

Autore: Matteo Nugnes

Tag: Sport , superbike , piloti


Top