Attualità e Mercato

pubblicato il 4 ottobre 2010

Mercato Moto-Scooter, settembre 2010: caduta libera

Il mercato moto segna un calo del 31%

Mercato Moto-Scooter, settembre 2010: caduta libera
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Kawasaki Z750R 2011 - anteprima 1
  • Kawasaki Z750R 2011 - anteprima 2
  • Kawasaki Z750R 2011 - anteprima 3
  • Kawasaki Z750R 2011 - anteprima 4
  • Kawasaki Z750R 2011 - anteprima 5
  • Kawasaki Z750R 2011 - anteprima 6

Anche il mese di settembre fa segnare un deciso segno meno per le immatricolazioni moto, con un complessivo di 21.963 veicoli immatricolati, che sono il 31,9% in meno rispetto allo stesso mese del 2009. Com'era da attendersi, vista la mancanza degli incentivi che quest'anno sono scomparsi in pochi attimi, il segmento che più sta soffrendo è quello degli scooter, che perde ben il 37,9%. Vanno un po' meglio le moto, che con 6.566 unità fermano la percentuale di perdita al 12,1%. Le previsioni per l'ultimo trimestre del 2010 non sono certamente positive, poiché gli incentivi già promessi dal governo per il 2011 potrebbero inchiodare ulteriormente questo fine di stagione.

LA PAROLA ALL'ANCMA
Corrado Capelli, Presidente di Confindustria ANCMA, interrogato sull'argomento, sostiene che:
"Nei primi 9 mesi del 2010 mancano all’appello 85.000 veicoli rispetto allo stesso periodo dello scorso anno e, senza novità di rilievo, confermiamo una previsione sull’anno intorno al -25%. Abbiamo accolto con favore l’annuncio che probabilmente saranno redistribuiti i fondi dedicati agli incentivi e non utilizzati da alcune categorie. Tuttavia auspichiamo una decisione tempestiva, in modo da non deprimere ulteriormente le vendite nell’attesa.
Un sostegno agli acquisti nel nostro settore - prosegue Corrado Capelli - servirebbe ad attivare un’inversione di tendenza che a cascata estenderà i suoi benefici sull’intera filiera: distribuzione, accessori e componenti. Siamo certi che la domanda sia pronta a ripartire anche perché il mercato dell’usato è sempre più vivace. Contiamo molto anche sull’interesse suscitato dalla prossima edizione di EICMA a novembre, dove ci sarà un record di nuovi modelli presentati".

LE MOTO: SU' SOLO LE MAXI, A PICCO LE SEICENTO
Il mercato moto conferma l'andamento iniziato da due stagioni, che vede svuotarsi la fascia centrale del mercato, in favore delle moto entry level e del top di gamma, che coincide con il segmento di maggior cilindrata. Le moto oltre i 1000 cc, infatti, sono le uniche che proseguono inarrestabili nella loro crescita: sono 22.199 le maxi immatricolate con una crescita del 11,4 %. Sempre più nero il mercato delle seicento, sportive e naked, che fanno registrare addirittura un – 40,8%. Nella Hit di vendite, la BMW R1200GS conferma la sua leadership con 364 moto (dato che comprende la R1200 GS Adventure), mentre troviamo la sorpresa della Harley Davidson XL1200X Forty-Eight che si posiziona al terzo posto con 148 unità immatricolate.

SCOOTER: IL 125 NON TIRA PIU'
Il segmento degli scooter, in gran fermento per l'arrivo di nuovi ibridi come il Quadro 4D che promettono di rivoluzionare il mercato, evidenzia il continuo calo delle cilindrate minori (il 125 cc segna un -34,2 %, mentre gli scooter tra 150 cc e 200 cc sono a -30%).
Calo più contenuto per le cilindrate maggiori tra 300 e 500 cc che limitano i danni a -12,8 %.
I Top Seller di settembre si contendono la leadership a pochi pezzi di distanza: l'Honda SH 300 fa segnare 960 pezzi venduti, seguito a ruota dal Piaggio Beverly 300, fermo a quota 901.

IN ATTESA DEI SALONI
Storicamente gli ultimi mesi dell'anno non sono mai ricchi di successi per le Case, di conseguenza si attendono tre mesi sicuramente in negativo da qui a fine 2010. La voce delle Case, però, dà segnali di un leggero ottimismo, perché è ai saloni autunnali che dovremmo vedere i modelli destinati a riportare in alto il mercato moto. Il motivo di ciò è presto detto: se datiamo l'inizio della crisi economica mondiale alla fine del 2008, è ragionevole pensare che le Case abbiano avuto bisogno di un paio d'anni per capire quale deve essere il trend da seguire per ricominciare a fare utili e per sviluppare i modelli necessari a questo scopo.

E' proprio durante i saloni autunnali (INTERMOT 2010 aprirà al pubblico il 6 ottobre, ed EICMA che arriverà il 4 novembre), che sicuramente vedremo i frutti di quello che possiamo già identificare come un nuovo corso dell'industria motociclistica mondiale.


LA TOP 100
Rank Marca Modello Totale Gen-Sett 2010

1 BMW R 1200 GS 3.619
2 KAWASAKI Z 750 2.828
3 HONDA ITALIA CB 600 F HORNET 2.265
4 BMW R 1200 GS ADVENTURE 1.893
5 HONDA XL 700 V TRANSALP 1.752
6 DUCATI HYPERMOTARD 796 1.712
7 BMW F 800 R 1.659
8 YAMAHA XJ6-N 1.569
9 BMW F 800 GS 1.460
10 KAWASAKI Z1000 1.365
11 KAWASAKI ER-6N 1.355
12 DUCATI MONSTER 696 1.264
13 KAWASAKI VERSYS 1.254
14 HONDA ITALIA CB 1000 R 1.213
15 SUZUKI DL 650 V-STROM 1.205
16 HARLEY-DAVIDSON XL883N IRON 883 1.181
17 TRIUMPH BONNEVILLE 1.156
18 BMW R 1200 R 1.074
19 BMW R 1200 RT 1.032
20 YAMAHA FZ8-N 930
21 SUZUKI GLADIUS 650 890
22 YAMAHA YZF-R125 842
23 SUZUKI GSR 600 840
24 HONDA ITALIA CBF 1000 767
25 HARLEY-DAVIDSON XL1200X FORTY-EIGHT 752
26 BMW S 1000 RR 729
27 TRIUMPH STREET TRIPLE 724
28 DUCATI MULTISTRADA 1200 S TOURING 723
29 KTM 125 EXC 706
30 DUCATI MONSTER 796 686
31 HUSQVARNA SM 125 674
32 YAMAHA YZF-R1 649
33 HONDA CBR 1000 RR 647
34 APRILIA DORSODURO 750 636
35 BMW F 650 GS NEW 622
36 KTM 1000 SUPERMOTO 568
37 DUCATI MULTISTRADA 1200 564
38 KAWASAKI NINJA ZX-6R 563
39 HONDA ITALIA CBF 600 S 547
40 DUCATI STREETFIGHTER 546
41 HONDA VFR 1200 F 537
42 TRIUMPH STREET TRIPLE R 517
43 YAMAHA YZF-R6 517
44 KTM 250 EXC RACING 478
45 HONDA CBR 600 RR 461
46 YAMAHA MT-03 459
47 YAMAHA XT 660 Z TENERE 459
48 SUZUKI GSX-R 750 448
49 SUZUKI GSX-R 1000 433
50 KTM 990 ADVENTURE 427
51 APRILIA RS 125 423
52 DUCATI 1198/1198S 417
53 KTM 300 EXC 415
54 HONDA CBF 125 412
55 YAMAHA XT 1200 Z 401
56 TRIUMPH SPEED TRIPLE 1050 397
57 DUCATI MULTISTRADA 1200 S SPORT 392
58 DUCATI 848 383
59 MOTO GUZZI V7 CLASSIC 379
60 HARLEY-DAVIDSON FXDB DYNA STREET BOB 364
61 YAMAHA FAZER 8 357
62 KAWASAKI VN 900 CLASSIC 343
63 KAWASAKI ER-6F 337
64 DUCATI HYPERMOTARD 1100 EVO 336
65 KAWASAKI NINJA 250R 326
66 KTM EXC 450 320
67 SUZUKI GSX-R 600 317
68 HARLEY-DAVIDSON XL1200N SPORTSTER 1200 NIGHTSTER 313
69 HONDA VT 750 SPIRIT 313
70 KAWASAKI NINJA ZX-10R 307
71 SUZUKI GSF 650 S 307
72 MOTO GUZZI STELVIO 1200 306
73 YAMAHA FZ6-S 305
74 HONDA VT 750 S 304
75 DUCATI MONSTER 1100/1100S 301
76 YAMAHA WR 125 X 301
77 YAMAHA FZ6-N 297
78 TRIUMPH TIGER 1050 296
79 DUCATI HYPERMOTARD 1100 EVO SP 287
80 MOTO GUZZI 750 NEVADA 284
81 HARLEY-DAVIDSON FLSTFB FAT BOY SPECIAL 282
82 HARLEY-DAVIDSON XL883L SPORTSTER 883 LOW 275
83 HONDA ITALIA XL 700 V TRANSALP 274
84 BMW K 1300 R 273
85 HARLEY-DAVIDSON FXDWG DYNA WIDE GLIDE 273
86 HARLEY-DAVIDSON FLHX STREET GLIDE 272
87 HARLEY-DAVIDSON FXDC DYNA SUPER GLIDE CUSTOM 270
88 YAMAHA FAZER 1000 269
89 APRILIA RSV 4 1000 R 264
90 BETA EVO 2T 290 261
91 HARLEY-DAVIDSON XL883R SPORTSTER 883R 261
92 BETA ALP 4.0 251
93 KTM 690 LC4 251
94 YAMAHA FZ1 250
95 MV AGUSTA F4 1000 R V2 240
96 HARLEY-DAVIDSON FLHRC ROAD KING CLASSIC 235
97 YAMAHA XT 660 X 228
98 HONDA VT 750 SHADOW 224
99 SYM XS125-K M.Y.08 222
100 KTM 500 EXC 214

freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Honda Hornet 2010 - TEST - anteprima 1
  • Honda Hornet 2010 - TEST - anteprima 2
  • Honda Hornet 2010 - TEST - anteprima 3
  • Honda Hornet 2010 - TEST - anteprima 4
  • Honda Hornet 2010 - TEST - anteprima 5
  • Honda Hornet 2010 - TEST - anteprima 6
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • BMW R1200GS 2010 - anteprima 1
  • BMW R1200GS 2010 - anteprima 2
  • BMW R1200GS 2010 - anteprima 3
  • BMW R1200GS 2010 - anteprima 4
  • BMW R1200GS 2010 - anteprima 5
  • BMW R1200GS 2010 - anteprima 6

Autore: Redazione

Tag: Attualità e Mercato , incentivi


Top