Eventi

pubblicato il 29 settembre 2010

Red Bull X-Fighters 2010: conferenza stampa LIVE

In Campidoglio la presentazione ufficiale dell'evento

Red Bull X-Fighters 2010: conferenza stampa LIVE
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Red Bull X-Fighters World Tour 2010 - Messico, Madrid, Londra, Giza, Mosca - anteprima 1
  • Red Bull X-Fighters World Tour 2010 - Messico, Madrid, Londra, Giza, Mosca - anteprima 2
  • Red Bull X-Fighters World Tour 2010 - Messico, Madrid, Londra, Giza, Mosca - anteprima 3
  • Red Bull X-Fighters World Tour 2010 - Messico, Madrid, Londra, Giza, Mosca - anteprima 4
  • Red Bull X-Fighters World Tour 2010 - Messico, Madrid, Londra, Giza, Mosca - anteprima 5
  • Red Bull X-Fighters World Tour 2010 - Messico, Madrid, Londra, Giza, Mosca - anteprima 6

Si è appena conclusa a Roma, presso la Sala Pietro da Cortona del Campidoglio, la conferenza stampa di presentazione della finale del Red Bull X-Fighters World Tour, l’ultima e decisiva gara che si disputerà presso lo Stadio Flaminio alle ore 21 di sabato 2 ottobre.

L’Onorevole Alessandro Cochi, Delegato alle politiche dello Sport del Comune di Roma ha sottolineato da subito l’importanza data a quello che ha definito "l’evento dell’anno", ringraziando il Comune di Roma e tutta l’organizzazione per lo sforzo e le grandi competenze dimostrate. Al Flaminio di Roma è infatti tutto esaurito da settimane, e le oltre 20.000 persone che affolleranno lo stadio sabato 2 ottobre troveranno una location totalmente rivoluzionata. E’ stato Tes Sewell - Sports Director del Red Bull X-Fighters – ad anticipare che gli spettatori dell’evento, una volta aperte le porte dello Stadio, si troveranno davanti una scenografia mai vista prima all’interno del Flaminio. Illuminazione specifica, tonnellate e tonnellate di terra e ben 8 diverse rampe (di cui una in terra) faranno sì che qualunque altra disciplina venga, almeno per una notte dimenticata. Dopo Città del Messico, le Piramidi di Giza, Mosca, Madrid e Londra, ora è la volta di Roma e la scelta della nostra Capitale non è stata casuale; Sewell sottolinea infatti il desiderio degli organizzatori di portare uno sport così giovane ed estremo (che attira soprattutto… i giovani) a contatto con culture e civiltà antiche, come nell’unione di due mondi. Il risultato è ovviamente eccezionale e, come ripetuto anche dal campione di freestyle e giudice di campionato Alvaro Dal Farra, lo spettacolo sarà assicurato. Dal Farra ha poi portato l’attenzione sul nuovo regolamento che aumenterà lo spettacolo e la competitività. Infine, non deve sorprendere se durante la conferenza è emerso già un po’ di tifo a favore del nostro Massimo Bianconcini che parteciperà alla gara con tutto il pubblico dalla sua e aggiunge che "se il feeling con la moto sarà giusto nelle prove di venerdì, sabato potrei presentare qualche nuovo trick".

Per i "Magnifici 12" del Flaminio (Andre Villa, Cameron Sinclair, Mike Mason, Mat Rebeaud, Nate Adams, Dany Torres, Adam Jones, Massimo Bianconcini, Josh Sheenan, Brice Izzo, Libor Podmol, Remi Bizouard) e per tutti gli appassionati l’appuntamento è per sabato 2 ottobre alle 21. Chi non fosse riuscito ad accaparrarsi un posto al Flaminio potrà seguire sul sito www.redbullxfighter.com la diretta dell’evento che invece verrà trasmessa su Italia1 il 10 ottobre alle 15.

Red Bull X-Fighters 2010 - ROMA - promo

Red Bull X-Fighters 2010 - ROMA - promo

Autore: Redazione

Tag: Eventi , monocilindriche , enduro , cross , piloti , personaggi famosi , red bull , freestyle


Top