Curiosità

pubblicato il 28 settembre 2010

Nuova Triumph Speed Triple: gli accessori

All'EICMA di Milano, la naked inglese cambia volto

Nuova Triumph Speed Triple: gli accessori
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Nuova Triumph Speed Triple 2011 - dettagli - anteprima 1
  • Nuova Triumph Speed Triple 2011 - dettagli - anteprima 2
  • Nuova Triumph Speed Triple 2011 - dettagli - anteprima 3
  • Nuova Triumph Speed Triple 2011 - dettagli - anteprima 4
  • Nuova Triumph Speed Triple 2011 - dettagli - anteprima 5
  • Nuova Triumph Speed Triple 2011 - dettagli - anteprima 6

Si parte da lontano (anzi, guardando le foto, molto "da vicino"), dagli accessori ufficiali triumph, ma le novità che interessano la leggendaria naked inglese saranno ben più profonde. Poche le informazioni diramate, ma tra uno scarico Arrow e un manubrio modificato, arriva la conferma più importante: la Triumph Speed Triple 2011 sarà un modello tutto nuovo. Al prossimo EICMA di Milano (2-7 novembre 2010) la nuova Speed Triple si presenterà con un look rivisto in alcuni dettagli e importanti modifiche tecniche che trapelano dalle immagini che circolano in rete.

Va bene che il fascino si acquisisce con l’età, ma dopo anni di "onorato servizio" (la T301 risale al 1993) che l’hanno resa una delle nude più apprezzate in Italia (e non solo!), per la tre cilindri britannica è venuto il momento di rifarsi il trucco e, udite udite, saranno proprio gli storici fari rotondi a cambiare. I nuovi gruppi ottici avranno infatti una forma allungata, più attuali ma contro la "tradizione"; la sella sfoggia una nuova forma, mentre il codino rimane con doppio scarico alto, lievemente accorciato e con fari a LED, anche se, trattandosi di immagini relative agli accessori, è ancora da confermare se alcune di queste "new entry" saranno di serie o meno.

La ciclistica presenterà soluzioni inedite sempre abbinate alla nota struttura in alluminio, mentre il forcellone sembra infulcrato più in alto. Invariata la meccanica, affidata al noto tre cilindri in linea da 1050 cc e 128 CV a 9.250 giri, con monobraccio posteriore e impianto frenante Brembo con dischi da 320 mm e pinze radiali.
Attendiamo ulteriori specifiche "in quel di Milano"!

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , naked , eicma 2010


Top