Attualità e Mercato

pubblicato il 13 settembre 2010

LML Star: proseguono gli incentivi di 250 euro

L'importatore italiano "rilancia" sino alla fine del 2010

LML Star: proseguono gli incentivi di 250 euro
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • LML Star 4T 2010 - anteprima 1
  • LML Star 4T 2010 - anteprima 2
  • LML Star 4T 2010 - anteprima 3
  • LML Star 4T 2010 - anteprima 4
  • LML Star 4T 2010 - anteprima 5
  • LML Star 4T 2010 - anteprima 6

Prosegue la strategia promozionale che ha caratterizzato le vendite delle LML Star per tutta l'estate. Dopo aver esteso la campagna promozionale di luglio anche nel mese di agosto, infatti, il distributore italiano dello scooter prodotto in India ha comunicato di aver prorogato l'incentivo di 250 euro sino al 31 dicembre 2010.

Per usufruire di tale promozione non è necessario rottamare o essere in possesso di particolari requisiti: lo sconto verrà fatto incondizionatamente presso la rete vendita LML Italia che aderisce all'iniziativa.

Un plus interessante per l'acquisto di un prodotto tornato nel tempo clamorosamente di moda, per il quale la stessa Piaggio sta da qualche tempo pensando di riavviare le linee andando ad affiancare alla Vespa automatica una più classica e romantica versione PX a marce.

LML, che la sua Star la produce in India, è presente sul mercato con due cilindrate e due diverse tipologie di motori: a fianco delle 125 e 150 due tempi, infatti, si affianca un monocilindrico a quattro tempi con testata monoalbero e raffreddamento ad aria in grado di rispettare le normative antinquinamento Euro3 e di essere guidata, nella versione 125, anche con la sola patente B.

Il prezzo di listino delle nuove versioni è di 2.700 euro per la 125 e 2.900 euro per la 150, al quale bisognerà ovviamente sottrarre i 250 euro di incentivo previsti dall'importatore italiano.

Autore: Redazione

Tag: Attualità e Mercato


Top