Sport

pubblicato il 5 settembre 2010

SBK 2010, Nurburgring, gara 1: Johnny Rea in solitaria

Soltanto Checa riesce a tenere il passo del britannico

SBK 2010, Nurburgring, gara 1: Johnny Rea in solitaria

Quarta affermazione stagionale per Jonathan Rea (Hannspree Ten Kate Honda) che ha condotto una gara pressoché solitaria al termine della quale ha preceduto Carlos Checa (Ducati Althea Racing) unico a tenere il ritmo del britannico.

In terza posizione per qualche giro è stato Noriyuki Haga prima di cadere e lasciare il terzo gradino del podio a Cal Cructhlow (Yamaha Sterilgarda). Max Biaggi (Aprilia Alitalia) è rimasto invischiato nel gruppone e quando ha provato a recuperare è stato autore di un dritto che lo ha consigliato a pensare alla classifica piloti.

Con il quarto posto di oggi Max guadagna altri tre punti su Leon Haslam (Suzuki Alstare), oggi sesto. Sfortunata la gara di Michel Fabrizio (caduto) mentre Luca Scassa ha concluso in decima posizione davanti a Lorenzo Lanzi.

Autore: Redazione

Tag: Sport


Top