Sport

pubblicato il 4 settembre 2010

MotoGP 2010, Misano, Qualifiche: Pedrosa fa sul serio

Dietro lo spagnolo, Lorenzo, Stoner e Rossi

MotoGP 2010, Misano, Qualifiche: Pedrosa fa sul serio

L'unico ad abbattere il muro dell'1'34" è stato Dani Pedrosa, che infatti a Misano ha conquistato la pole position. I protagonisti della MotoGp hanno regalato una sessione di prove ufficiali veramente combattuta, chiusa nel finale dal top rider Honda con un giro favoloso.

Il portacolori del team Repsol sembra veramente irresistibile nell'ultimo settore del tracciato romagnolo; è qui che ha fatto segnare i parziali che alla fine hanno fatto la differenza, permettendogli di mettersi dietro per circa tre decimi la Yamaha del leader del mondiale Jorge Lorenzo.

La prima fila poi è completata dalla Ducati di Casey Stoner, molto veloce nonostante una caduta - arrivata più o meno a metà sessione - che ha rallentato il suo lavoro. L'idolo locale Valentino Rossi si è invece dovuto accontentare di aprire la seconda fila, infilandosi davanti al suo erede in Yamaha Ben Spies per appena 2 millesimi!

Dopo le difficoltà delle ultime due gare, dovute ai suoi problemi fisici, si riaffaccia nelle prime posizioni anche Randy De Puniet, che scatterà dalla seconda fila con la Honda del team LCR.

Decisamente negativa invece la prestazione di Andrea Dovizioso: il pilota della Honda HRC ha addirittura faticato per entrare nella top ten ed ha chiuso in ottava piazza, staccato però di quasi un secondo dal compagno di squadra.

Il Dovi, che è alle spalle di Colin Edwards, apre un quartetto che contiene tutti gli altri piloti italiani, nell'ordine, Marco Simoncelli, Marco Melandri e Loris Capirossi.

MotoGP 2010, Misano, Qualifiche - 04/09/2010
1 26 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team 1'33.948
2 99 Jorge LORENZO SPA Fiat Yamaha Team 1'34.256 0.308
3 27 Casey STONER AUS Ducati Team 1'34.397 0.449
4 46 Valentino ROSSI ITA Fiat Yamaha Team 1'34.470 0.522
5 11 Ben SPIES USA Monster Yamaha Tech 3 1'34.472 0.524
6 14 Randy DE PUNIET FRA LCR Honda MotoGP 1'34.751 0.803
7 5 Colin EDWARDS USA Monster Yamaha Tech 3 1'34.782 0.834
8 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Repsol Honda Team 1'34.826 0.878
9 58 Marco SIMONCELLI ITA San Carlo Honda Gresini 1'34.934 0.986
10 33 Marco MELANDRI ITA San Carlo Honda Gresini 1'35.018 1.070
11 65 Loris CAPIROSSI ITA Rizla Suzuki MotoGP 1'35.096 1.148
12 40 Hector BARBERA SPA Paginas Amarillas Ducati 1'35.259 1.311
13 7 Hiroshi AOYAMA JPN Interwetten Honda MotoGP 1'35.286 1.338
14 69 Nicky HAYDEN USA Ducati Team 1'35.303 1.355
15 41 Aleix ESPARGARO SPA Pramac Ducati 1'35.438 1.490
16 19 Alvaro BAUTISTA SPA Rizla Suzuki 1'35.629 1.681
17 36 Mika KALLIO FIN Pramac Ducati 1'35.724 1.776

Autore: Matteo Nugnes

Tag: Sport


Top