Sport

pubblicato il 7 agosto 2010

David Knight pilota ufficiale KTM 2011-2012

Il gigante dell'enduro mondiale di nuovo 'orange'

David Knight pilota ufficiale KTM 2011-2012
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • David Knight 2010 - anteprima 1
  • David Knight 2010 - anteprima 2
  • David Knight 2010 - anteprima 3
  • David Knight 2010 - anteprima 4
  • David Knight 2010 - anteprima 5
  • David Knight 2010 - anteprima 6

David Knight, che quest'anno ha corso nel Mondiale Enduro per il team KTM Farioli con il pieno supporto della Casa madre, torna nella squadra ufficiale come pilota 'factory' per il 2011 e 2012. Il pilota di Manx è stato presso la sede della Casa di Mattighofen questa settimana per firmare il suo contratto di ingaggio.

Svolgendo un ruolo del tutto simile a quello di Stefan Everts, che ha contribuito all'intenso lavoro di sviluppo del reparto R&D per la realizzazione della SX-F 350 da cross, David, uno dei più forti piloti di enduro di tutti i tempi, ha svolto lo stesso tipo di attività per la creazione delle più recenti versioni della gamma EXC. La sua grande esperienza e l'incredibile efficacia della sua guida, ha permesso di realizzare nuove moto da enduro che rappresentano lo stato dell'arte nel segmento dell'off-road "targato".

Knight attualmente guida la classifica della classe E3 nel Mondiale Enduro con 30 punti di vantaggio sul primo degli inseguitori, Christophe Nambotin, una posizione che gli deriva dal non aver mai mancato il podio nei primi appuntamenti della stagione. Con sei vittorie, due secondi posti e due terzi posti, quando sono da assegnare ancora 150 punti nei round programmati in Grecia, Turchia e Francia, David è assolutamente uno dei favoriti per vedere il suo nome sul trofeo finale 2010.

A maggio di quest'anno Knight ha conquistato la sua prima vittoria nel British Enduro Sprint Championship, mostrando come a 32 anni sia al top della forma e pronto ad affrontare l'élite dell'enduro mondiale in termini di esperienza, capacità, tattica e prestanza fisica.

Oltre ai sette titoli nazionali vinti, nel palmarès di Knight ci sono due Mondiali Enduro (2005/2006), il GNCC XC (2007/2008), il GBXC 2008, l'AMA Endurocross 2007, due vittorie all'Erzberg Extreme, il US Red Bull Last Man Standing, e la vittoria generale dell'ISDE 2005, solo per menzionare alcuni dei suoi titoli più prestigiosi.

Knight è già stato pilota KTM sia nel Mondiale che negli Stati Uniti e il suo ritorno al factory-team sottolinea la filosofia della Casa austriaca volta a fornire le sue migliori moto da competizione ai migliori piloti del mondo.

Autore: Redazione

Tag: Sport


Top