Accessori

pubblicato il 5 agosto 2010

Mivv per BMW R1200GS 2010

L'azienda di Teramo promette: +5 CV e +5 Nm

Mivv per BMW R1200GS 2010
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Mivv per BMW R1200GS 2010 - anteprima 1
  • Mivv per BMW R1200GS 2010 - anteprima 2
  • Mivv per BMW R1200GS 2010 - anteprima 3
  • Mivv per BMW R1200GS 2010 - anteprima 4
  • Mivv per BMW R1200GS 2010 - anteprima 5
  • Mivv per BMW R1200GS 2010 - anteprima 6

Mivv realizza scarichi per la maxienduro tedesca sin dalla prima versione "1200" del 2004. In questi anni ne ha seguito l’evoluzione rinnovando le proposte ad essa dedicate per ottimizzarle in funzione dello sviluppo del propulsore, per offrire sempre apprezzabili incrementi delle prestazioni. Per la versione 2010 l’azienda di Teramo consiglia il suo modello "Oval Carbon Cap".

Le novità introdotte a livello meccanico dal Costruttore tedesco sulla versione 2010 (testate bialbero con modifiche all’alimentazione) hanno determinato un miglioramento dell’erogazione su tutto l’arco di giri con benefici anche in termini di valori assoluti, con un picco di potenza e di coppia migliorato di 5 CV e 5 Nm rispetto al modello precedente. Mivv con il suo impianti di scarico realizzato ad hoc ha fatto altrettanto.

I segnali arrivati dai possessori di questa instancabile biclindrica sono chiari: delle due proposte finora messe sul mercato da Mivv – i terminali "Suono" e "Oval Carbon Cap", ovviamente omologati secondo le normative europee - il secondo continua ad incontrare l’interesse maggiore.

Lo scarico ‘Oval Carbon Cap’ è nato a fine 2008 e rappresenta il restyling tecnico ed estetico del precedente "Oval" di Mivv. Il nuovo nome ovviamente è legato al suo fondello realizzato in carbonio di tipo ‘twill 3k’ ad alta resistenza termica e dotato di finitura opaca, che MIVV associa esclusivamente alle versioni con corpo in titanio o carbonio. Altre caratteristiche sono le feritoie aperte sul fondello, utili per dissipare il calore e accattivanti esteticamente, e nel complesso il design, che si integra bene alla linea della GS. Per il miglioramento delle prestazioni e il risparmio di peso… garantisce Mivv!

Chi cerca una soluzione senza compromessi può optare per il montaggio dello scarico "total black Suono Full Carbon" oppure del solo "Cap" in versione carbonio. Ma non basta: esiste la possibilità di installare il sistema completo sostituendo anche il catalizzatore di serie con il "Tube no kat" di MIVV; si tratta di una soluzione che fa notevolmente ridurre il calore sprigionato dall’impianto e incrementa ulteriormente le prestazioni ma che fa decadere l’omologazione sulle emissioni nocive.

Nella prova al banco dinamometrico effettuata dalla stessa Mivv i dati sugli incrementi di potenza e coppia sono piuttosto interessanti. Sull’esemplare testato la potenza massima in configurazione di serie era di 96,7 CV a 7.900 giri e 98,6 Nm a 6.300 giri. Dopo l’installazione dello scarico Mivv Suono si è passati a 99,9 CV a 7.800 giri e 101,3 Nm a 6.300 giri, con differenziale massimo di potenza a 7.600 giri, dove l’impianto Mivv determina un incremento di 4,6 CV rispetto alla moto di serie.
Ancora meglio va il modello "Oval Carbon Cap" che fa toccare alla GS i 100,9 CV a 7.900 giri e i 102 Nm a 6.500 giri, in questo caso con un differenziale massimo di 5,2 CV a 8.300 giri, che significa in pieno allungo!

Positivi anche i valori relativi al peso: il terminale di serie pesa 5,1 kg mentre il Mivv Suono soli 2,1 kg e l’Oval Carbon Cap 2,3 kg.

I prezzi al pubblico sono in linea con la qualità e le prestazioni offerte dalle varie soluzioni: per l’Oval Carbon Cap occorrono 522 Euro per la versione in titanio e 501 Euro per la versione in carbonio. Per il modello Suono servono 636 Euro per la versione ‘full carbon’, 708 Euro per la versione ‘full titanium’ e 526 Euro per la versione in acciaio Inox. Per gli incontentabili che vogliono installare anche il kit che elimina il catalizzatore occorrono altri 478 Euro.

Tutte le informazioni sul sito www.Mivv.it e via E-mail all’indirizzo moto@mivv.it

Autore: Redazione

Tag: Accessori , parti speciali


Top