Sport

pubblicato il 26 luglio 2010

MotoGP 2010, Laguna Seca, Gara: martello Lorenzo

Pedrosa cade, Stoner secondo, Rossi sul podio!

MotoGP 2010, Laguna Seca, Gara: martello Lorenzo
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • MotoGP 2010, Laguna Seca, Gara - anteprima 1
  • MotoGP 2010, Laguna Seca, Gara - anteprima 2
  • MotoGP 2010, Laguna Seca, Gara - anteprima 3
  • MotoGP 2010, Laguna Seca, Gara - anteprima 4
  • MotoGP 2010, Laguna Seca, Gara - anteprima 5
  • MotoGP 2010, Laguna Seca, Gara - anteprima 6

Sul circuito di Laguna Seca va in onda un'altra grande impresa del Fiat Yamaha Team: Lorenzo mette il sale sulla coda a un velocissimo Pedrosa che a 20 giri dalla fine esagera e finisce a terra lasciandogli campo libero, e Rossi tiene un ritmo così consistente da riuscire ad approfittare di un calo nel finale di Dovizioso, fino a quel momento terzo.

Rossi va così sul podio con le sue stampelle, Lorenzo pianta un'altra bandiera "Lorenzo's Land", stavolta in quella "laguna" che mancava dal suo palmarès, e in mezzo si piazza la rossa Ducati di Stoner, coriaceo nel mantenere un ritmo da primo posto fino all'errore che gli è costato la posizione in favore dello stesso Lorenzo. A fine gara Casey ha lamentato grossi problemi all'anteriore.

Honda butta così una possibile vittoria ed è un peccato anche per Dovizioso che è stato terzo per buona parte della gara dovendo cedere l'ultimo gradino del podio a Rossi proprio nelle battute finali.

Alle loro spalle piccola battaglia tutta americana, con Hayden e Spies in bagarre, addirittura fino al punto di insidiare la posizione di Rossi, ma Ben sbaglia una curva e si ritrova di nuovo dietro la Desmosedici fino al traguardo. Un'altra Yamaha segue quella di "Texas Terror" ed è quella del compagno di squadra "Texas Tornado" Edwards che ha la meglio su Melandri.

Tra le cadute, oltre a quella di Pedrosa, da segnalare anche quella di Simoncelli, chiusura dell'avantreno anche per il capellone del team Gresini.

MotoGP 2010, Laguna Seca, Gara - 25/07/2010
1 99 Jorge LORENZO SPA Fiat Yamaha Team
2 27 Casey STONER AUS Ducati Team +3.517
3 46 Valentino ROSSI ITA Fiat Yamaha Team +13.420
4 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Repsol Honda Team +14.188
5 69 Nicky HAYDEN USA Ducati Team +14.601
6 11 Ben SPIES USA Monster Yamaha Tech 3 +19.037
7 5 Colin EDWARDS USA Monster Yamaha Tech 3 +40.721
8 33 Marco MELANDRI ITA San Carlo Honda Gresini +47.219
9 36 Mika KALLIO FIN Pramac Racing Team Ducati +52.813
10 65 Loris CAPIROSSI ITA Rizla Suzuki MotoGP +52.814
11 95 Roger Lee HAYDEN USA LCR Honda MotoGP +1'14.089
12 15 Alex DE ANGELIS RSM Interwetten Honda MotoGP +1'14.666
Non classificati
41 Aleix ESPARGARO SPA Pramac Racing Team 154.7 4 Laps
58 Marco SIMONCELLI ITA San Carlo Honda Gresini 14 Laps
26 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team 21 Laps
40 Hector BARBERA SPA Paginas Amarillas Aspar Ducati 29 Laps
19 Alvaro BAUTISTA SPA Rizla Suzuki 30 Laps

Autore: Costantino Paolacci

Tag: Sport


Top