Curiosità

pubblicato il 13 luglio 2010

Aprilia USA: secondo video della serie "Vincere è il nostro mestiere"

Stavolta l'RSV4 fa le consegne...

Aprilia USA: secondo video della serie "Vincere è il nostro mestiere"
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Aprilia USA: secondo video della serie \
  • Aprilia USA: secondo video della serie \
  • Aprilia USA: secondo video della serie \
  • Aprilia USA: secondo video della serie \
  • Aprilia USA: secondo video della serie \
  • Aprilia USA: secondo video della serie \

Commissionato da Aprilia USA, è stato realizzato dai colleghi newyorkesi di Hell For Leather in collaborazione con Tangent Vector il secondo video della serie "winning is our job" ("il nostro mestiere è vincere").

Dopo il primo videoclip che si faceva beffe della concorrente BMW S1000RR, capace di "sparecchiare" tavolate da 20 persone con brucianti accelerazioni mentre la RSV4 non riusciva a lasciare intatto nemmeno un tavolino da 6 persone, ora Aprilia ammette una seconda "grave" mancanza: non è la moto adatta ai pony express.

L'addetto alle consegne sfreccia per le vie della metropoli perdendo lungo la strada buste e pacchetti che, quando riescono ad arrivare a destinazione, sono sporchi e malconci. Al termine il nuovo messaggio: "Le consegne non sono il nostro mestiere", poi la consueta carrellata di vittorie nel Mondiale Superbike con il conosciuto finale: "Il nostro mestiere è vincere".

Si tratta del secondo video promozionale della serie, il terzo sarà diffuso entro fine luglio. L'occasione serve ad Aprilia USA anche per lanciare l'iniziativa "Free Aprilia RSV4 T-Shirt": ordinando la maglietta sull'apposito sito la si riceve gratuitamente pagando solo le spese di consegna... ma solo in Usa e Canada.

Aprilia USA: secondo video della serie "Vincere e' il nostro mestiere"

Aprilia USA: "Fare le consegne non è il nostro mestiere. Il nostro mestiere è vincere" - Video promozionale Aprilia RSV4

Autore: Costantino Paolacci

Tag: Curiosità


Top