Sport

pubblicato il 29 giugno 2010

WSBK 2010, Imola test: Fabrizio sotto 1'49"

Precede Haslam, Crutchlow e Biaggi

WSBK 2010, Imola test: Fabrizio sotto 1'49"

Dopo il bel podio di Misano, in cui il pilota romano della Ducati ha lottato come un leone per agguantare un podio molto difficile, Michel Fabrizio è primo nella prima sessione di test Superbike all'autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola.

Nel turno del mattino il pilota del team Ducati Xerox ha completato 43 giri, il migliore dei quali in 1'48''670, ed è stato l'unico ad infrangere il muro dell'1'49". Michel su un'altra delle piste di casa per il Costruttore bolognese ha voluto dimostraer che non è affatto in crisi e che dove non arriva la sua 1098R può arrivare lui.

Il secondo tempo è stato firmato da Leon Haslam sulla Suzuki del team Alstare autore di un 1'49''048, più rapido di soli 317 millesimi sulla Yamaha del team Sterilgarda di Cal Crutchlow. Quarto è il leader della classifica mondiale, Max Biaggi con l'Aprilia RSV4, che si è concentrato sullo sviluppo delle gomme.

Pirelli infatti, fornitore unico del Mondiale Superbike, ha portato a Imola le nuove gomme in prefigurazione del 2011: pare siano le stesse che sono già state collaudate alcune sttimane fa a Misano da Troy Bayliss.

WSBK 2010, Test Imola, 29/06/2010
1. Fabrizio M. (ITA) Ducati 1098R 1'48"670
2. Haslam L. (GBR) Suzuki GSX-R1000 1'49"048
3. Crutchlow C. (GBR) Yamaha YZF R1 1'49"365
4. Biaggi M. (ITA) Aprilia RSV4 Factory 1'49"412
5. Byrne S. (GBR) Ducati 1098R 1'49"611
6. Corser T. (AUS) BMW S1000 RR 1'49"630
7. Rea J. (GBR) Honda CBR1000RR 1'49"735
8. Checa C. (ESP) Ducati 1098R 1'49"787
9. Xaus R. (ESP) BMW S1000 RR 1'50"038
10. Guintoli S. (FRA) Suzuki GSX-R1000 1'50"153
11. Parkes B. (AUS) Honda CBR1000RR 1'50"160
12. Haga N. (JPN) Ducati 1098R 1'50"417
13. Sykes T. (GBR) Kawasaki ZX 10R 1'50"495
14. Camier L. (GBR) Aprilia RSV4 Factory 1'50"555
15. Toseland J. (GBR) Yamaha YZF R1 1'50"579
16. Neukirchner M. (GER) Honda CBR1000RR 1'51"495
17. Vermeulen C. (AUS) Kawasaki ZX 10R 1'51"862
18. Sofuoglu K. (TUR) Honda CBR600RR 1'52"450
19. Lascorz J. (ESP) Kawasaki ZX-6R 1'52"792
20. Barrier S. (FRA) BMW S1000 RR 1'52"876
21. Badovini A. (ITA) BMW S1000 RR 1'53"081
22. Pirro M. (ITA) Honda CBR600RR 1'53"859
23. Berger M. (FRA) Honda CBR1000RR 1'54"210
24. Zanetti L. (ITA) Ducati 1098R 1'54"496
25. Beretta D. (ITA) BMW S1000 RR 1'54"574
26. Baz L. (FRA) Yamaha YZF R1 1'55"036

Autore: Redazione

Tag: Sport


Top