Sport

pubblicato il 18 giugno 2010

MotoGP 2010, Silverstone, FP1: Lorenzo davanti

Seguono Stoner e Dovizioso. Solo sesto Pedrosa

MotoGP 2010, Silverstone, FP1: Lorenzo davanti

Mai dire mai, soprattutto quando si parla di pioggia in Inghilterra. Dopo un giovedì in cui chiunque scriva di MotoGP ha voluto sottolineare il fatto che la pioggia non era nemmeno attesa in questo weekend, l'acqua si è puntualmente presentata, andando a bagnare la prima giornata di prove sul rinnovato circuito di Silverstone.

Una giornata che ha parlato in favore dell'unica Yamaha M1 ufficiale rimasta in pista, quella di Lorenzo: lo spagnolo non ha avuto vita facile contro uno Stoner che al pari della sua Ducati sembra gradire molto le novità portate dal nuovo tracciato britannico.

Molto bene è andato anche Dovizioso. Certo Silverstone con Donington - pista su cui ha vinto - non ha molto a che fare, ma l'aria britannica evidentemente fa bene al pilota italiano della Honda, che si sente sicuro anche in termini di riconferma per il prossimo anno.

Velocissima anche un'altra Honda, quella privata del team LCR: De Puniet ha girato più forte di Spies (Yamaha Tech3) ma soprattutto di Pedrosa, il quale ha faticato per mettersi dietro un'altra RC212V privata, quella di Melandri.

In crescita, costante ormai, anche Espargaro così come Simoncelli: l'italiano è l'ultimo dei piloti ad aver girato sotto allo "08. Primo degli "over" è Hayden, meno a proprio agio di Stoner su questo tracciato, il quale ha preceduto la GP10 di Barbera e la Yamaha Tech3 di Edwards.

Indietro le Suzuki: Bautista è solo 13esimo mentre Capirossi non è riuscito a girare più veloce di Aoyama. Chiude la classifica, resa ancor più corta dall'assenza di Rossi, Kallio: per lui i secondi dalla vetta sono 4.2. Può fare di meglio domani.

MOTOGP 2010, Silverstone, FP1 - 18/06/2010
1 Jorge LORENZO Yamaha 2'05.991
2 Casey STONER Ducati 2'06.133 - 0.142 / 0.142
3 Andrea DOVIZIOSO Honda 2'06.347 - 0.356 / 0.214
4 Randy DE PUNIET Honda 2'06.439 - 0.448 / 0.092
5 Ben SPIES Yamaha 2'07.250 - 1.259 / 0.811
6 Dani PEDROSA Honda 2'07.586 - 1.595 / 0.336
7 Marco MELANDRI Honda 2'07.588 - 1.597 / 0.002
8 Aleix ESPARGARO Ducati 2'07.927 - 1.936 / 0.339
9 Marco SIMONCELLI Honda 2'07.951 - 1.960 / 0.024
10 Nicky HAYDEN Ducati 2'08.300 - 2.309 / 0.349
11 Hector BARBERA Ducati 2'08.452 - 2.461 / 0.152
12 Colin EDWARDS Yamaha 2'08.525 - 2.534 / 0.073
13 Alvaro BAUTISTA Suzuki 2'08.666 - 2.675 / 0.141
14 Hiroshi AOYAMA Honda 2'09.639 - 3.648 / 0.973
15 Loris CAPIROSSI Suzuki 2'09.805 - 3.814 / 0.166
16 Mika KALLIO Ducati 2'10.227 - 4.236 / 0.422

Autore: Redazione

Tag: Sport


Top