Novità

pubblicato il 16 giugno 2010

Piaggio MP3 LT Sport

Look "racing" e motori 300 e 400. Ok con la B, ma non ci sarà in Italia

Piaggio MP3 LT Sport
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Piaggio MP3 LT Sport - anteprima 1
  • Piaggio MP3 LT Sport - anteprima 2
  • Piaggio MP3 LT Sport - anteprima 3
  • Piaggio MP3 LT Sport - anteprima 4
  • Piaggio MP3 LT Sport - anteprima 5
  • Piaggio MP3 LT Sport - anteprima 6

A fianco della nuova versione Hybrid 300, entra nel listino Piaggio una nuova variante sportiva di MP3 LT 300 e 400, utilizzabile anche dai possessori della sola patente B.

Denominata MP3 LT Sport, la nuova versione si riconosce da quelle standard per via di nuovi dettagli, pensati per rendere più aggressivo lo stile: inediti sono i cerchi a 10 razze, il rivestimento interno dei gruppi ottici anteriori, oltre che il parabrezza, che assume una connotazione racing grazie alla pigmentazione fumé.

MP3 LT 300ie "Sport" è equipaggiato con il nuovo motore monocilindrico "300", 4 tempi, 4 valvole, alimentato per mezzo di un sistema di iniezione elettronica e raffreddato ad acqua. La "nuova" unità si distingue per un più alto livello di coppia rispetto alla precedente versione 250cc (23,2 Nm a 6.500 giri contro i 21 del 250) e per i 22,4 CV erogati a 7.500 giri.

Tra le particolarità portate indote da questa nuova motorizzazione si fa segnalare l'acceleratore elettronico Ride by Wire, che mette da parte qualsiasi connessione meccanica tra il comando dell’acceleratore e la valvola a farfalla affidandosi ad unapiù precisa centralina elettronica che interpreta i segnali provenienti dal potenziometro (l'acceleratore...) generando come risposta la quantità di apertura della farfalla in funzione di numerosi parametri oltre a quello del numero di giri motore.

Il risultato del controllo elettronico si traduce in migliore fluidità di marcia e dunque in un comfort di guida superiore, minori consumi ed emissioni ridotte.

Non c'è solo la 300 disponibile in abbinamento alla nuova versione Sport: per chi vuole qualcosa in più, infatti, è disponibile anche il più potente motore 400 cc, 4 tempi, 4 valvole, con raffreddamento a liquido e iniezione elettronica: sono 34 i CV disponibili a 7.500 giri, con una coppia massima di 37,6 Nm a 5.500 giri.

Autore: Redazione

Tag: Novità


Top