Novità

pubblicato il 18 maggio 2010

Nuovo Piaggio Beverly

Svelato il nuovo modello 125 e 300. In concessionaria da giugno 2010

Nuovo Piaggio Beverly
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Nuovo Piaggio Beverly 2010 - anteprima 1
  • Nuovo Piaggio Beverly 2010 - anteprima 2
  • Nuovo Piaggio Beverly 2010 - anteprima 3
  • Nuovo Piaggio Beverly 2010 - anteprima 4
  • Nuovo Piaggio Beverly 2010 - anteprima 5
  • Nuovo Piaggio Beverly 2010 - anteprima 6

Oltre 270.000 pezzi venduti in 10 anni di storia sono indubbiamente un bel biglietto da visita per il nuovo Piaggio Beverly, che nasce con l'intento di restare leader di un segmento in cui look, agilità, affidabilità e sicurezza sono valori chiave per il successo.

EVOLUZIONE
Forme eleganti e ricercate, il nuovo Piaggio Beverly non stravolge ma evolve il modello visto sino ad oggi. In particolar modo, a risultare "inediti", sono il nuovo gruppo ottico a doppia parabola e gli indicatori di direzione integrati alle innovative luci di posizione a led, che circondano la caratteristica "cravatta" cromata posta al centro dello scudo. Anche il volume di coda è stato completamente rinnovato: ora è più slanciato e filante una coda più slanciata e filante ed impreziosito da luci i posizione e stop a led.

FUORI I MUSCOLI
Molto interessante la soluzione bicromatica scelta per il colore della carrozzeria, che alterna parti colorate a inserti verniciati color alluminio, come nel caso dell'elemento centrale dall’aspetto metallico: quest'ultimo elemento attraversa il veicolo lega e tende le forme, sottolineandone la muscolatura. I dettagli del manubrio, del retro scudo e del tunnel centrale, sul quale è installato un nuovo tappo serbatoio di derivazione motociclistica, completano il veicolo, che si caratterizza per lo stile unico e il design made in Italy.

NUOVE GEOMETRIE
Tra le novità del pacchetto dinamico, Piaggio sottolinea come la geometria del triangolo di guida sella/manubrio/pedana è stata perfezionata e offre ora una guida agevole e una migliore accoglienza anche ai conducenti più alti, mantenendo al contempo la caratteristica impostazione di guida di Beverly, che trasmette una sensazione di controllo di livello motociclistico.

DUE LIVELLI
La sella con seduta su due livelli separati per conducente e passeggero, da sempre elemento distintivo di questo modello, sul nuovo Beverly è stata ulteriormente migliorata sia nella forma, più sagomata per consentire un facile e sicuro appoggio a terra, che nella consistenza, grazie alle nuove schiume che assicurano un altissimo livello di comfort. La sella può essere comodamente aperta sia dal pulsante sul manubrio che tramite la leva posta nel portaoggetti del controscudo.

SOTTOSELLA: DUE FULL JET
Interamente ridisegnato anche il vano sottosella: la capienza aumenta di oltre il 50% diventando il più ampio della categoria e l’unico capace di ospitare contemporaneamente due caschi full jet. In più, sempre nel sottosella, ora illuminato da una luce di cortesia, è stato ricavato un pratico vano partadocumenti. La capacità di carico è completata dal comodo portapacchi, che integra le maniglie per il passeggero, dal portaoggetti integrato nel controscudo in tinta e dal discreto gancio portaborse a scomparsa.

QUADRO COMPLETO
La strumentazione è completa e ben leggibile, anche grazie all'illuminazione azzurrata, e consente di avere sempre disponibili tutte le informazioni. Il quadro si compone di tre elementi circolari (tachimetro, temperatura acqua e livello carburante), di un moderno display LCD con funzioni di contachilometri, orologio digitale, tensione della batteria e temperatura esterna, e di una serie di spie dedicate all’immobilizer, alla riserva carburante, fari abbaglianti, indicatori di direzione, pressione olio e check del sistema di iniezione. Il faro centrale monta una coppia di lampade alogene, per garantire la massima luminosità, mentre per le luci di posizione è stata scelta la moderna tecnologia led, che garantisce un’elevata affidabilità e durata nel tempo e unisce al tempo stesso i vantaggi di un più basso consumo a fronte di un’elevata efficienza.

CICLISTICA "SPORT"
Telaio a doppia culla in tubi di acciaio ad alta resistenza e lamiera stampata adotta all’anteriore una forcella tradizionale con steli da 35 mm di diametro, mentre al posteriore lavora una coppia di ammortizzatori a doppio effetto e molla elicoidale con precarico regolabile su 4 posizioni appositamente sviluppati per questo modello, che garantiscono un ottimale assorbimento delle imperfezioni del manto stradale, assicurando al contempo un assetto neutro e preciso del mezzo. Le ruote sono in lega leggera e sfoggiano un piacevole design a 20 razze: sono da 16" davanti e 14" dietro con pneumatici 110/70 e 140/70.

Passando al reparto frenante, all’anteriore spicca il grande disco semi flottante da ben 300 mm, il più grande della categoria, con pinza flottante a doppio pistoncino e una nuova pompa da 12 mm, caratteristiche che si traducono in una maggior potenza e modulabilità della frenata. Al posteriore lavora invece un disco da 240 mm. Il risultato è uno sforzo sulle leve dei freni quasi dimezzato a parità di decelerazione.

125 E 300
Piaggio Beverly è offerto in due diverse motorizzazioni, 125 e 300 cc, entrambe dotate di sistema di iniezione elettronica. Il propulsore 300 cc, monoclindrico a 4 tempi, 4 valvole, a iniezione elettronica, fornisce una potenza massima di 22,2 CV a 7.250 giri ed eroga una coppia massima di 23 Nm a soli 5.750 giri. Prestazioni ridotte, nei limiti di legge, per il motore 125: anch'esso dotato di iniezione elettronica, il monocilindrico raffreddato a liquido è in grado di erogare 15 a 9.250 giri, garantendo un abbassamento dei consumi e dei costi di manutenzione del 20% rispetto al modello precedente.

CINQUE COLORI
Beverly 300 ie e 125 ie sono disponibili da giugno 2010 nelle esclusive colorazioni Bronzo Perseo, Bianco Perla, Blu Midnight, Nero Cosmo e Rosso Antares. Ampia la dotazione di accessori opzionali.

I prezzi di listino sono di 4.290 Euro f.c. per il 300 e di 4.100 Euro per il 125.

Autore: Redazione

Tag: Novità


Top