Attualità e Mercato

pubblicato il 14 maggio 2010

Segno positivo per il mercato dell'usato

Ad Aprile +12,3% per i passaggi di proprietà moto e scooter

Segno positivo per il mercato dell'usato

Ad aprile 2010 il mercato dell’usato fa registrare un segnale positivo per le due ruote. I passaggi di proprietà di motocicli e scooter targati segnano infatti ad aprile un +12,3%. Ogni 100 veicoli (moto e scooter) di nuova immatricolazione ne sono stati venduti 149 usati, valore che rappresenta anche l'andamento del primo quadrimestre dell’anno.

In termini percentuali il mercato dell’usato nei primi quattro mesi del 2010 ha fatto rilevare un aumento del 5,5%, in controtendenza rispetto alle automobili, per le quali il mercato della "seconda mano" segna una diminuzione del 3%.

I dati sono riportati nell’ultimo bollettino mensile "Auto-Trend", l’analisi statistica dell’Automobile Club d’Italia - ACI - sui dati del PRA (Pubblico Registro Automobilistico).

Per quanto riguarda le radiazioni, dopo tredici mesi consecutivi di ottimi risultati aprile registra invece una pesante flessione: -26,6% per moto e scooter. Considerando i primi quattro mesi del 2010 il dato è meno allarmante ma comunque negativo: -10,9%.

Dire se i veicoli sostituiti e non radiati siano nei garage, nelle officine o nei saloni dell'usato non è possibile, ma di sicuro una parte di essi va ad affiancare il nuovo acquisto per soddisfare scopi diversi, come la mobilità urbana o, viceversa, i percorsi turistici.

Autore: Redazione

Tag: Attualità e Mercato


Top